Sono aperte le iscrizioni all'asilo nido comunale Il riccio e la volpe per l'anno 2020/2021

Il modulo, disponibile sul sito del Comune di Chieti, deve essere consegnato, con la documentazione richiesta, entro un mese

Sono aperte le iscrizioni per il nido d'infanzia comunale di via Amiterno Il riccio e la volpe, per l'anno educativo 2020/2021. Il modulo è disponible sul sito del Comune.

La domanda va corredata dalla copia di un documento di riconoscimento valido, dall'ultima certificazione Isee conseguita entro il termine di presentazione della domanda di iscrizione e potrà essere consegnata entro venerdì 5 giugno 2020 secondo le seguenti modalità:

  1. a mano (farà fede la data di ricezione) allo sportello della Pubblica Istruzione, in corso Marrucino 81, dal lunedì al venerdì, dalle ore 9 alle 12.30, e il martedì e il giovedì anche dalle ore 15.30 alle 17
  2. tramite raaccomandata con ricevuta di ritorno (farà fede la data di invio)
  3. tramite mail, all'indirizzo protocollo@pec.comune.chieti.it (farà fede la data di invio).

Il aervizio educativo e sociale per la prima infanzia è aperto a tutti i bambini di età compresa tra i 3 e i 36 mesi.

L’orario di apertura della struttura è compreso nella fascia oraria che va dalle ore 7.30 alle ore 17.30, dal lunedì al venerdì.

In mancanza della certificazione Isee, non saranno applicate eventuali agevolazioni tariffarie ed eventuali criteri di priorità in graduatoria.

Qualora il numero delle domande di iscrizione dovesse superare il numero dei posti disponibili, l’ufficio preposto predisporrà una graduatoria di ammissione in base al regolamento comunale dei nidi d’Infanzia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonus cultura per i nati nel 2002: i 500 euro sono spendibili nei negozi fisici e online

  • "La conquista dello spazio": a Speciale Tg 1 gli studiosi della d'Annunzio

  • Nasce il nuovo Istituto tecnico superiore (Its) per Turismo e attività culturali

  • Università “d'Annunzio”: corsi di orientamento dedicati agli studenti delle scuole secondarie

  • Prorogati i termini del concorso d’arte contemporanea per gli studenti dei licei artistici

Torna su
ChietiToday è in caricamento