Webinar: il servizio di formazione online, che abbatte distanze e costi

Webinar è un termine composto da due parole: web e seminar

Alcune persone nelle settimane di lockdown hanno avuto a che fare con il webinar, un servizio per seguire corsi di formazione online. Un po’ come la Daddidattica a distanza – anche il webinar è pensato come uno strumento per facilitare le comunicazioni a livello lavorativo e formativo e per abbattere, oltre che le barriere, i costi. È utile per seguire meeting e aggiornarsi con il proprio team. In buona sostanza il webinar è uno strumento online che consente a più persone di collegarsi contemporaneamente.

Cos’è un webinar

Webinar è un termine composto da due parole: web e seminar. Si tratta, dunque, di un seminario (incontro, riunione) sul web, quindi online. In questo modo, solo attraverso un digital device e la connessione internet è possibile collegarsi e fare formazione nel giorno e all’orario prestabilito da chi ha “ordinato” il webinar. Durante il corso, il partecipante ascolterà il relatore e potrà osservare slides e documenti in diretta, proprio come una vera e propria lezione in loco.

Come funziona il webinar?

Chi vuole partecipare a un webinar non dovrà fare altro che accedere attraverso il link generato appositamente per un determinato seminario e accedere al corso.

Il webinar è interattivo: c’è una chat utile per i partecipanti, qualora volessero fare domande o chiedere chiarimenti al relatore, che potrà rispondere anche a voce. I materiali del corso, potranno essere messi a disposizione dei partecipanti, alla fine della sessione; in questo caso li riceveranno via mail.

Le migliori piattaforme per webinar

LiveForum

Zoom

Clickmeeting

GoToWebinar

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bonus cultura per i nati nel 2002: i 500 euro sono spendibili nei negozi fisici e online

  • Università “d'Annunzio”: corsi di orientamento dedicati agli studenti delle scuole secondarie

  • "La conquista dello spazio": a Speciale Tg 1 gli studiosi della d'Annunzio

  • Nasce il nuovo Istituto tecnico superiore (Its) per Turismo e attività culturali

  • Pandemia e didattica a distanza, gli effetti sugli studenti universitari

  • Proteggere i dati informatici durante i terremoti: il progetto di ricerca della d'Annunzio

Torna su
ChietiToday è in caricamento