Chef abruzzesi, corso gratuito e tirocinio retribuito in un ristorante storico

L'iniziativa promossa da Academy ForMe è rivolta a giovani in possesso di diploma conseguito in un istituto alberghiero. Tutti i dettagli

Nell'ambito dei corsi di alta formazione per il conseguimento della qualificazione di "Tecnico esperto in enogastronomia e valorizzazione della cucina regionale" della Regione Abruzzo si inserisce il progetto di AcademyforMe di Chieti, tra i beneficiari ammessi all'avviso pubblico.

Il corso di cucina abruzzese è rivolto a quindici studenti disoccupati o inoccupati, in possesso di diploma conseguito in un istituto alberghiero (articolazione 'enogastronomia'). Ha una durata complessiva di 600 ore, 400 delle quali in aula e 200 di stage.

I partecipanti, oltre ad un’indennità di frequenza per la parte teorica, avranno accesso ad ulteriori sei mesi di tirocinio extracurriculare con un’indennità prevista di 600 euro al mese. Le materie del corso saranno molto tecniche e specializzate, in quanto finalizzate ad una cucina regionale d'eccellenza.

È possibile iscriversi, fino al raggiungimento massimo del numero consentito di partecipanti, contattando i numeri telefonici 0871.64430 - 392.9125597 o scrivendo all'indirizzo info@academyforme.it.

Il percorso di formazione è stato llustrato questa mattina nella sede di Confartigianato dal direttore generale di Confartigianato Chieti L'Aquila Daniele Giangiulli, dalla responsabile Formazione dell'associazione Marcella Tunno e da Gaudenzio D'Angelo, titolare del ristorante "Casa D'Angelo" (nella foto) e presidente dell'Associazione Italiana Sommelier (Ais), in rappresentanza anche dei ristoranti d'eccellenza "La Grotta dei Raselli", "Il Ritrovo d'Abruzzo" e "Fragranze" coinvolti nel progetto.

"Si tratta di una preziosissima opportunità per i giovani senza lavoro che abbiano già una formazione in ambito enogastronomico - afferma Giangiulli - Gli allievi potranno specializzarsi nelle eccellenze abruzzesi, in un momento storico in cui il settore 'food', in forte espansione, offre grandi opportunità lavorative. Valore aggiunto del progetto è anche il tirocinio extracurriculare: dopo la parte teorica e pratica presso la scuola, gli studenti potranno cimentarsi all'interno di ristoranti che rappresentano un'eccellenza e che hanno fatto la storia dell'enogastronomia abruzzese, mettendo in pratica quanto appreso e potendo contare su un’indennità di 600 euro al mese".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La scuola di Roccascalegna premiata da Mattarella per il concorso in memoria di Bachelet

  • Iscrizioni scuole superiori 2020/2021: le scelte degli studenti

  • Open day per conoscere i mestieri che in Abruzzo garantiscono subito il lavoro

  • Rimborso libri di testo: il modulo e le modalità per fare richiesta

  • Corsi di inglese con docenti madrelingua al comprensivo De Petra di Casoli

  • Un corso di scrittura di lettere d'amore per gli studenti di Torrevecchia Teatina

Torna su
ChietiToday è in caricamento