menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Un weekend con la serata medievale, tanti concerti e il festival del creato

Beneficenza per Amatrice a Giuliano Teatino e Rocca San Giovanni, mentre domenica a Chieti torna la Festa dei popoli. A Lanciano un fine settimana all'insegna dello shabby chic, fra corsi ed esposizioni

L'estate non è ancora finita e gli eventi in programma nel secondo fine settimana di settembre strizzano l'occhio alle giornate più calde delle ultime settimane, specialmente perché il meteo sembra essere più clemente rispetto a pochi giorni fa. Ecco, di seguito, una guida completa dei principali eventi che si terranno nel fine settimana dal 9 all'11 settembre in provincia di Chieti. Per tutto il resto vi rimandiamo alla sezione dedicata e a quella relativa al cinema.

CONCERTI. A Taverna Liberarte, angolo nel cuore del centro storico teatino che coniuga buon cibo e artigianato, venerdì sera è il momento del Funki jazz live music, con la degustazione di vini e aperitivi in collaborazione con Orsogna winery. Chi si trovasse a Lanciano, invece, Ai viali da Rocco, in viale delle Rose, ci sono gli Effemme musica Lanciano, gruppo locale nato con l'obiettivo di cantare i pezzi più suonati dalle radio italiane. A San Vito Chietino, Zona 22, nel programma del primo meeting nazionale dell'Unione sindacale di base, venerdì sera arrivano i Nidi d'Arac, mentre sabato è previsto il raduno rap, che vedrà salire sul palco anche Gli assalti frontali.

SOLIDARIETA'. Come già altre località nel chietino, anche Giuliano Teatino si è mobilitato per Amatrice, organizzando per domenica 11 la serata di Amatriciana solidale: al costo di 5 euro sarà possibile cenare con un piatto di amatriciana, mezzo litro di acqua o vino e l'intero incasso andrà in beneficenza. Rocca San Giovanni organizza la cena di beneficenza per Amatrice, a base del piatto che ha reso famosa in tutto il mondo la località reatina recentemente distrutta dal terremoto. Domenica sera, in piazza degli Eroi, un piatto di spaghetti all'amatriciana con acqua, vino e caffè costa 10 euro, mentre 5 per i ragazzi sotto i 14 anni. L'intero ricavato sarà donato al sindaco della cittadina laziale. 

INCONTRI/TEMPO LIBERO. Venerdì e sabato, a Lanciano, torna e raddoppia Malvò in festa, con una delle piazze del centro di Lanciano animata da concerti, enogastronomia e anche un'iniziativa di solidarietà. Amanti del fai-da-te, del fatto a mano e dello stile "elegante e invecchiato" sono convocati a Lanciano, sabato e domenica, per Passione Shabby, fra esposizioni, mercatini e corsi.

FESTE. A Villamagna non ci si rassegna alla fine dell'estate con il mojito party a Storico 88, sabato sera.

RIEVOCAZIONI STORICHE. Corteo storico del Camerlengo sabato nel centro di Chieti, fra corso Marrucino e porta Pescara. Un'occasione per riscoprire la storia di Chieti e la figura di una sorta di "sindaco" del medioevo, il Camerlengo appunto. Per evitare di trovare brutte sorprese, occhio alle modifiche alla viabilità.

FESTIVAL. Chieti ospita per tre giorni il Festival del Creato, con tavole rotonde, approfondimenti, spettacoli, momenti dedicati ai più piccoli e uno spettacolo di beneficenza: Antigone, in scena al teatro Marrucino domenica, con l'obiettivo di raccogliere fondi per la missione francesca in Burkina Faso e le popolazioni terremotate. A Lanciano, in piazza Pace, venerdì 9 settembre c'è il Festival della serenata, per gli appassionati del genere e per coloro che vogliano riscoprire una delle tradizioni più vive nella storia d'Abruzzo. Domenica, come ogni anno, la villa comunale si colora per la tradizionale Festa dei popoli, che quest'anno ha come titolo "La misericordia sopra di noi".

FESTE RELIGIOSE. La parrocchia di San Martino, come di consueto, fa festa la seconda domenica di settembre, in onore del santo patrono e della Madonna del Carmine: qui il programma completo religioso e civile.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento