menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Gli Africa Unite allo Stammtisch e la coppia Solenghi-Dapporto sul palco del Marrucino

Teatro, musica e cultura nel primo fine settimana di marzo, dove tornano anche le domeniche gratis al museo

La primavera si fa sempre più vicina e il primo fine settimana di marzo offre un'ampia possibilità di eventi, dal teatro, ai concerti per tutti i gusti, alla cultura. Date un'occhiata alla nostra selezione.

CONCERTI. Allo Stammtisch di Chieti Scalo, venerdì sera, arrivano Bunna e Madaski, fondatori e leader degli Africa Unite, gruppo dub reggae che ha scritto la storia del reggae made in Italy. Al foyer del teatro Marrucino c'è il Toca y baila duo flamenco, con Stella Astolfi (ballo e voce) e Francesco Paolone (chitarra e voce): lo spettacolo ripercorre la storia del flamenco. I Terre del sud presentano il loro nuovo disco, sabato sera, al teatro studio di Lanciano, con lo spettacolo "Dalla Majella ai trabocchi". A Sprecace', sabato sera, c'è il concerto del chitarrista teramano Remo Leonzi, con un viaggio acustico dal blues ai Beatles, passando per Bob Dylan, insieme ad alcuni suoi brani originali. Domenica sera in viaggio tra le colonne sonore, alla Cueva Brigante, con l'esibizione di Erika Secondino e Alessandro Cavallucci.

COVERBAND. Sabato sera, al The Hostel di Chieti Scalo, c'è Latin Lover, coverband di Cesare Cremonini, che ripercorrerà i successi del cantante bolognese dall'esordio con i Lunapop in 50 special, fino alle ultime canzoni. 

MOSTRE. Al museo Barbella continua la rassegna "Luce, colore segno. Sguardi e visioni dell'anima", con le sculture di Luigi D'Alimonte in mostra fino al 9 marzo. Visite guidate al museo di Villa Frigerj, tra antichi culti e storia locale, domenica, a cura di Abruzzolink.

TEATRO. Al Fenaroli di Lanciano, venerdì sera, c'è il ritorno di Pierluigi Di Lallo, con lo spettacolo "Il meglio D", raccolta di vecchie e nuove gag esilaranti dell'attore frentano. Sabato e domenica al Marrucino va in scena "Quei due", di Charles Dye, con Tullio Solenghi e Massimo Dapporto nei panni di una coppia di barbieri omosessuali. Al Piccolo Teatro dello Scalo, domenica, c'è "Il berretto a sonagli" di Pirandello, per la regia di Giancamillo Marrone. Al Fenaroli di Lanciano, invece, teatro dialettale con "Grisù, Giuseppe e Maria", ambientato negli anni Cinquanta in una provincia laziale.

LIBRI. Domenica, a San Giovanni Teatino, c'è la presentazione "Il ferro e le muse", di Benedetto Conte, che racconta del rapporto dei siciliani con la mafia.

INCONTRI/TEMPO LIBERO. L'associazione Donne del vino invita tutti gli appassionati al Golf di Miglianico, domenica, per la Festa delle donne del vino, animata dal tema "Donne, vino e motori".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È scomparso a 30 anni l'imprenditore della movida Ivan Vaccaro

Attualità

“Mio padre chiamato per il vaccino un mese dopo il decesso”

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento