rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
WeekEnd

Alessandro Preziosi e don Backy in scena a Chieti: la guida completa agli eventi del weekend

Beneficenza, escursioni e concerti, mentre a Lanciano e Fara San Martino tornano le Giornate Fai di primavera, alla scoperta di luoghi chiusi

COVERBAND. Venerdì sera, allo Stammtisch Tavern di Chieti Scalo, c’è il debutto di Emilio Spinozzi, in arte Sheerio, che si esibirà con il suo progetto Cover One Man Band del cantautore britannico Ed Sheeran.

MOSTRE. Si può visitare ancora venerdì e sabato la mostra “ReciclArt – Cenacolo Michettiano”, esposizione che propone un nuovo punto di vista sull'arte, ad opera di Paride Mariotti, angolano classe 1972, che usa materiale destinato al macero, per ricreare forme d'arte sorprendenti. Alla galleria Di Nardo di Chieti Scalo c'è ancora in esposizione "Incanto" la mostra personale dell'artista livornese Luca Bellandi. A Lanciano, nella residenza per anziani Santiago, c'è invece la mostra fotografica collettiva "Corsa in frantumi", con le fotografie realizzate dagli allievi del Master "Fabbrica 1.7" di Roberto Colacioppo. 

TEATRO. Venerdì, al teatro comunale di Orsogna, va in scena "Da Londra a Napoli, passando per Berlino", viaggio immaginario nel mondo del teatro, a cura dell'associazione teatrale Teatro '80. Al teatro comunale di Chieti, sabato e domenica, arriva l'attore Alessandro Preziosi, protagonista di “Van Gogh, l’odore assordante del bianco”, scritto da Stefano Massini per la regia di Alessandro Maggi; attraverso l’imprevedibile metafora del temporaneo isolamento di Vincent Van Gogh in manicomio è una sorta di thriller psicologico attorno al tema della creatività artistica che lascia lo spettatore con il fiato sospeso dall’inizio alla fine. Sabato sera, a Palazzo Sirena, Francavilla al Mare, va in scena "Figli di un brutto dio", spettacolo scritto, diretto e interpretato da Paolo Mazzarelli e Lino Musella. La storia racconta l'Italia di oggi, tramite due vicende molto distanti tra loro, ma incredibilmente vicine. Due repliche, sabato e domenica, all'auditorium Diocleziano di Lanciano, per "T4", libero adattamento da “Tiergartenstrasse 4” di Pietro Floridia, a cura di Carmine Marino, storia ambientata negli anni Quaranta, ad Amburgo, che racconta il cosiddetto "Olocausto minore".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alessandro Preziosi e don Backy in scena a Chieti: la guida completa agli eventi del weekend

ChietiToday è in caricamento