menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via Crucis vivente a Roccamontepiano: le stazioni della Passione allestite nel bosco

Giovedì santo la sacra rappresentazione organizzata dalla parrocchia San Rocco con una cinquantina di figuranti

Questa sera (giovedì 18 aprile) a Roccamontepiano si svolgerà la sacra rappresentazione della Via Crucis organizzata dalla parrocchia San Rocco con una cinquantina di figuranti.

L'inizio è alle 19, dopo la santa messa. Il percorso partirà dalla piazza principale del paese per concludersi sul pianoro del convento San Francesco Caracciolo, nella parte più alta.

Lungo il sentiero, in mezzo al bosco, verranno allestite le quindici stazioni della passione di Gesù.

Il percorso della “Passione di Gesù”

Si snoda sull’antico sentiero denominato del ”Calvario”. Un vero e proprio luogo indennitario della comunità roccolana che dal Santuario e chiesa principale del paese conduceva all’antico Convento, inerpicandosi in maniera ripida tra case, sentieri stetti, bosco e massi enormi frutto della terribile natura che distrusse Rocca nel 1765. Le quindici stazioni sono quelle della liturgia e in cui i figuranti rappresenteranno, seguiti dalla lettura del Vangelo, i momenti della drammatica vicenda del supplizio ed uccisione di Gesù.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È morto il notaio Giuseppe Tragnone: aveva 70 anni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento