Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Eventi Bucchianico / Piazza Roma

Bucchianico, l'ultima notte di San Camillo: celebrazioni e veglia giovedì 26

Il 27 luglio mattina il Corpo di San Camillo de Lellis lascerà Bucchianico per tornare alla Casa generalizia dei Camilliani a Roma. Giovedì sera in piazza, i fedeli si riuniranno tra canti, proiezione di filmati ed animazione

Il 27 luglio mattina il Corpo di San Camillo de Lellis lascerà Bucchianico dopo più di un mese per tornare alla Casa generalizia dei Camilliani a Roma.

Giovedì sera in piazza, i fedeli si riuniranno tra canti, proiezione di filmati ed animazione per salutare il copro del Santo, tornato in patria dopo 400 anni.

Si inizierà alle 21,30 per la celebrazione della S. Messa sul sagrato del Santuario. Seguirà l’intervento del Sindaco, Mario Antonio Di Paolo, che ufficializzerà il cambio di denominazione della piazza principale della cittadina. Non sarà più Piazza Roma, ma Piazza San Camillo de Lellis, a ricordo delle giornate trascorse da Camillo in questo luogo da ragazzo, da giovane e da adulto.

La nottata tra il 26 e il 27 proseguirà con animazioni curate dalle varie Associazioni di Bucchianico. Si arriverà così sino all’alba del 27, quando verranno celebrate due messe, una alle 6,00 e l’altra alle 7,00. Subito dopo il Corpo del Santo verrà portato in processione al campo sportivo, deposto su un elicottero del Corpo Forestale dello Stato e riportato alla chiesa della Maddalena, a Roma.

Terminerà così la permanenza di San Camillo al suo paese natale, iniziato il 16 giugno. Circa quaranta giorni che hanno visto a Bucchianico la presenza di decine di migliaia di fedeli provenienti da ogni dove. Singole famiglie e viaggi organizzati da vari centri dell’Abruzzo e oltre. Il Corpo è uscito tre volte: per andare all’ospedale di Chieti, all’ospedale di Atessa e alla Casa di Sollievo di Bucchianico. Tre luoghi scelti non a caso. E’ in questi centri che operano i camilliani e le suore delle Figlie di San Camillo.

Il prossimo grande appuntamento sarà per il 14 luglio 2013 quando inizierà l’anno delle celebrazioni del 4° Centenario della nascita di San Camillo.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bucchianico, l'ultima notte di San Camillo: celebrazioni e veglia giovedì 26

ChietiToday è in caricamento