Tutto esaurito al Supercinema per lo spettacolo di Ottavio Belli

Dopo anni in giro per il mondo, dove si è fatto conoscere per i suoi abili trucchi da illusionista, il teatino si è finalmente esibito a casa, riuscendo ad incantare centinaia di teatini

L'illusionista teatino Ottavio Belli ha fatto il tutto esaurito, in casa, dopo aver portato la sua arte magica in giro per tutto il mondo e anche sul piccolo schermo. Era pienissimo, ieri sera (mercoledì 30 dicembre) il Supercinema, per lo spettacolo Le magiche note di Natale, che ha visto per protagonista Belli e altri giovani talenti della città.

Soddisfatto il presidente della I commissione conisliare Mario De Lio, " per la riuscita dello spettacolo dell’artista Ottavio Belli, un cittadino di Chieti conosciuto ormai a livello internazionale, che, dopo i successi televisivi, ha potuto mostrare, per la prima volta ai suoi concittadini, tutta la sua capacità professionale".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Rivolgo un sentito ringraziamento - prosegue - ai cittadini di Chieti che hanno saputo capire ed apprezzare, con la loro presenza, la bontà dell’iniziativa, all’assessore Antonio Viola e a tutti coloro che si sono prodigati affinchè la manifestazione si realizzasse nel migliore dei modi. Un ringraziamento particolare va ad Ottavio Belli che ha promesso di tornare ad esibirsi a Chieti nel nuovo anno".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Pantafica, lo spaventoso spettro notturno secondo la credenze popolare abruzzese

  • Comunali Chieti: exit poll e prime proiezioni

  • Chieti sceglie il nuovo sindaco: ha votato il 67,87%, più del 2015 - LA DIRETTA

  • Coronavirus: 54 nuovi casi in Abruzzo, la maggior parte in provincia di Chieti e c'è anche un morto

  • Il Comune di Atessa assume 5 impiegati a tempo indeterminato: bando e scadenza

  • Crea scompiglio e infastidisce i clienti in un bar a Chieti Scalo: arrestato 36enne

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento