"La terra è di chi la canta": omaggio all'Abruzzo al teatro comunale di Orsogna

Sabato 16 marzo, al teatro comunale di Orsogna, va in scena lo spettacolo "La terra è di chi la canta", con Lara Molino, Giuliana Antenucci, Giuseppe Di Falco e  Eugenio Timpani, a cura del Teatro del Paradosso.

“La terra è di chi la canta” è la voglia di prendere per mano lo spettatore e condurlo in un mondo passato, non lontano, ma che la fretta e la frenesia del vivere quotidiano rischiano di cancellare. Questo spettacolo, in cui la parte recitata che prende ispirazione da d’Annunzio e Silone, è interamente in lingua italiana, è rivolto a tutti, soprattutto ai giovani che non conoscono usanze , tradizioni e lingua abruzzesi.

Quest’opera è stata scritta non per guardare malinconicamente al passato, ma per prendere dal passato, dalla forza delle genti d’Abruzzo. Conoscendo meglio le proprie origini  ci si può  confrontare  serenamente con gli altri, con altre culture ed essere fieri della propria “identità”. Durante lo spettacolo, la musica sarà rigorosamente dal vivo. Sul palco ci saranno tre musicisti: violino, fisarmonica, chitarra. 

Tra i brani inseriti in scaletta, oltre le composizioni di Lara Molino, anche due antichi canti della tradizione popolare abruzzese, cercati e trovati nella raccolta del professor Emiliano Giancristofaro.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Teatro itinerante nel bosco di Piana delle mele per bambini e famiglie

    • dal 22 maggio al 6 giugno 2021
    • Piana delle mele

I più visti

  • Il centro commerciale Centro D’Abruzzo cerca aspiranti Influencer

    • Gratis
    • dal 21 aprile al 12 maggio 2021
    • Centro Commerciale "Centro d'Abruzzo"
  • Festa di San Giustino: a Chieti arriva il segretario di Papa Francesco

    • dal 10 al 11 maggio 2021
    • Cattedrale San Giustino
  • L'associazione Le Tre Melarance presenta online il corto ambientato a Chieti Sei la mia vita

    • Gratis
    • dal 23 aprile al 31 maggio 2021
    • Online
  • Riapre il museo universitario di Chieti

    • dal 3 al 28 maggio 2021
    • Museo Universitario di Chieti
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ChietiToday è in caricamento