Al Marrucino si recita Molière il 29 maggio

Domenica 29 maggio alle ore 21 presso il Teatro Marrucino il corso di recitazione "Teatro che passione" andrà in scena con il divertente spettacolo "Geometrie Amorose", tratto dalle opere del grande commediografo francese Molière. L'adattamento dei testi e la regia sono a cura di Giuliana Antenucci: "In questo spettacolo Molière è il grande orchestratore, che dirige le geometrie all'interno di coppie dove l'amore e le passioni la fanno da padrona; ho voluto tenere in disparte i grandi protagonisti di «Tartufo», de «L'Avaro» e del «Malato Immaginario», ed ho voluto dar voce soprattutto ai personaggi femminili che con i loro intrighi disegnano le luci e le ombre dell'animo umano." Sul palco saliranno Francesca De Liberato, Chiara Carota, Chiara Zappacosta, Mirko Amicone, Maria Cristina Stumpo, Sabina Ferri, Federica Palusci, Paul Magos, Sabina Ruvolo, Alessandro De Cerchio, Francesca Vespasiano, Luca Amicone, Anna Santeramo, Giuseppe Gagliardi e Riccardo Iezzi. La scultura scenica che chiuderà lo spettacolo è stata realizzata da Jessica Di Martino, talentuosa allieva dell'Accademia delle Belle Arti de L'Aquila.

L'ingresso è gratuito.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Sangiò legge" si sposta sul web: in diretta Facebook la rassegna letteraria di San Giovanni Teatino

    • Gratis
    • dal 5 novembre 2020 al 22 aprile 2021
  • Giornata internazionale della donna: dialogo con l'artista Gabriella Capodiferro

    • solo domani
    • 7 marzo 2021
  • Nelle parrocchie di San Salvo c'è la "Family week"

    • dal 14 al 21 marzo 2021
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ChietiToday è in caricamento