Per la Giornata della Memoria a Vasto lo spettacolo “Segre. Come il fiume”

  • Dove
    Teatro Rossetti
    Indirizzo non disponibile
    Vasto
  • Quando
    Dal 27/01/2020 al 27/01/2020
    Dalle ore 19
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni
    Sito web
    facebook.com

Lunedì 27 gennaio, alle ore 19, in occasione della Giornata della Memoria, il Comune di Vasto, con l'Anpi e la Scuola civica musicale organizza al teatro Rossetti lo spettacolo teatrale: “Segre. Come il fiume”, scritto e diretto da Antonio G. Tucci e interpretato da Alberta Cipriani.

Lo spettacolo raccoglie le memorie di Liliana Segre in una narrazione cruda e commovente, ripercorrendo la sua infanzia, il rapporto con l’adorato papà Alberto, le persecuzioni razziali, il lager, la vita libera e la gioia ritrovata grazie all’amore del marito Alfredo e ai tre figli. L’ingresso è gratuito.

Lo spettacolo sarà preceduto dalla esecuzione di brani tratti dall’Antologia della Musica Concentrazionaria, a cura della Scuola civica musicale di Vasto.

Nella Giornata della Memoria, alle ore 10, ci sarà la deposizione di una corona d’alloro davanti al cippo dell’ex campo di internamento di Istonio Marina e alle 11 la celebrazione istituzionale nella sala consiliare del Comune di Vasto.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Teatro itinerante nel bosco di Piana delle mele per bambini e famiglie

    • dal 22 maggio al 6 giugno 2021
    • Piana delle mele

I più visti

  • Il centro commerciale Centro D’Abruzzo cerca aspiranti Influencer

    • Gratis
    • dal 21 aprile al 12 maggio 2021
    • Centro Commerciale "Centro d'Abruzzo"
  • Festa di San Giustino: a Chieti arriva il segretario di Papa Francesco

    • dal 10 al 11 maggio 2021
    • Cattedrale San Giustino
  • L'associazione Le Tre Melarance presenta online il corto ambientato a Chieti Sei la mia vita

    • Gratis
    • dal 23 aprile al 31 maggio 2021
    • Online
  • Riapre il museo universitario di Chieti

    • dal 3 al 28 maggio 2021
    • Museo Universitario di Chieti
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ChietiToday è in caricamento