Francesco Niccolini rilegge Shakespeare in "Riccardo 3" al teatro Tosti di Ortona

  • Dove
    Teatro Tosti
    Indirizzo non disponibile
    Ortona
  • Quando
    Dal 02/02/2019 al 02/02/2019
    Dalle 20.30
  • Prezzo
    Da 6 a 30 euro
  • Altre Informazioni
    Sito web
    facebook.com

Sabato 2 febbraio, al teatro Tosti di Ortona, c'è lo spettacolo "Riccardo 3", di Francesco Niccolini, molto liberamente ispirato al "Riccardo III" di William Shakespeare e ai crimini di Jean-Claude Romand. La regia è di Enzo Vetrano, Stefano Randisi, con Enzo Vetrano, Stefano Randisi e Giovanni Moschella; assistenti alla regia Lorenzo Galletti, Roberto Aldorasi; scene e costumi Mela Dell’Erba; luci Max Mugnai; produzione Arca Azzurra Produzioni, ERT Emilia Romagna Teatro Fondazione in collaborazione con Le tre corde/Compagnia Vetrano Randisi

Trama:

Il testo rilegge in chiave contemporanea un grande classico di Shakespeare: Riccardo III, oggi demone recluso e indomito, che viene qui sottratto al medioevo inglese e diventa abitante del presente, dando vita a una messa in scena che non sarà una pura variazione sul tema ma qualcosa di “meno rassicurante”. L’ambientazione non è quella di un sala da palazzo reale quattrocentesca, ma sul palcoscenico è tutto bianco e verde acido, pareti che ricordano molto da vicino la stanza di un ospedale: un letto, una sedia a rotelle, un grande specchio. Forse ci troviamo all’interno di un ospedale psichiatrico o un manicomio criminale e forse stiamo per assistere a una terapia sperimentale che porterà un paziente ad affrontare gli orrori di cui si è macchiato. O forse siamo proprio dentro la sua mente abitata da incubi e fantasmi.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Eventi per bambini e ragazzi per il Giorno della memoria e altre ricorrenze

    • dal 26 al 28 febbraio 2021

I più visti

  • "Sangiò legge" si sposta sul web: in diretta Facebook la rassegna letteraria di San Giovanni Teatino

    • Gratis
    • dal 5 novembre 2020 al 22 aprile 2021
  • Prosegue "La virtuale": la mostra fotografica interattiva che si può visitare 24 ore su 24

    • Gratis
    • dal 1 dicembre 2020 al 28 febbraio 2021
  • Eventi per bambini e ragazzi per il Giorno della memoria e altre ricorrenze

    • dal 25 al 28 febbraio 2021
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ChietiToday è in caricamento