Martedì, 23 Luglio 2024
Teatro Vasto

L'attrice vastese Maria Chiara Centorami mette in scena i classici greci nella rassegna teatrale "Il Grecale"

In scena all'arena Morricone gli spettacoli "Le Troiane" di Euripide e "Orestea" di Eschilo, con l'adattamento e la regia della stessa Centorami; nel cast gli allievi attori dei corsi avanzati di "Giochiamo a fare Teatro...?!"

Si chiama "Il Grecale" la rassegna teatrale ideata e diretta dall'attrice vastese Maria Chiara Centorami, in programma nella sua Vasto, all'arena Ennio Morricone, da sabato 22 a mercoledì 26 giugno. 

"Si tratta - spiega la stessa promotrice - di un progetto atto alla riscoperta della cultura classica come specchio del presente e spunto di riflessione che il momento storico ci impone". In scena gli spettacoli "Le Troiane" di Euripide e "Orestea" di Eschilo (trilogia completa: Agamennone, Coefore ed Eumenidi), con l'adattamento e la regia di Centorami. Nel cast gli allievi attori dei corsi avanzati di "Giochiamo a fare Teatro...?!".

"Gli spettacoli - spiega l'attrice - sono inseriti in un contesto di rassegna, affinché non ci si fermi alla sola rappresentazione, ma diventi questa un'occasione di collettività per la cittadinanza e per i turisti".

Ogni giorno della rassegna teatrale, dalle ore 19, sono previste lezioni introduttive gratuite tenute da dirigenti scolastiche del territorio (Prof.ssa Maria Grazia Angelini, Prof.ssa Nicoletta Del Re, Prof.ssa Anna Orsatti) e dall'assessore alla Cultura Nicola Della Gatta; contestualmente, nell'area archeologica delle terme romane "Apollo" e "Atena", ci saranno lezioni introduttive per i più piccoli (bambini da 8 a 11 anni). Nell' area esterna antistante l'arena ci sarà la possibilità di cenare nei truck food e, volendo, gustare sapori tipici greci.

Inoltre, c sarà la possibilità di soffermarsi agli stand di Emergency e dell'associazione La Conchiglia che si occupa di offrire supporto ai malati oncologici e ai loro familiari.

"Il progetto del Grecale, ambizioso, lo ammetto - racconta Maria Chiara Centorami - nasce dal mio amore per la letteratura greca, dai miei studi classici, dal mio lavoro del cuore al Teatro Greco di Siracusa (nel 2019) e da una recente esperienza di set in Grecia che mi vedrà a breve protagonista in una importante serie tv ambientata ad Atene e targata Rai. Le due opere (Le Troiane più struggente e l'Orestea più d'azione) pur provenienti da diversi autori, sono strettamente connesse tra loro, trattandosi della presa della città di Troia a seguito della guerra dei dieci anni e dell'infelice ritorno a casa da parte dei greci vincitori... ma c'è forse davvero un vincitore a seguito di una guerra? Pur trattandosi di spettacoli di carattere classico non mancheranno le attualizzazioni, attraverso le musiche, i costumi senza tempo e l'adattamento del testo (seppur fedelissimo per trama e tematiche); protagonista la scenografia composta dall'elemento terra, la nostra fragile casa da proteggere e su cui costruire e ricostruire: per darne l'effetto, l'Arena è stata interamente ricoperta di sabbia. Le maestranze si confermano i miei fedelissimi collaboratori di sempre, prima tra tutti la costumista e scenografa Maria Scarano, mia punta di diamante. Le prevendite sono affidate al Bar Due Pini e a Wycon Cosmetics Vasto".

Tutte le informazioni sugli spettacoli si possono consultare sul sito web della rassegna www.ilgrecalevasto.it.

Manifesto Il Grecale-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'attrice vastese Maria Chiara Centorami mette in scena i classici greci nella rassegna teatrale "Il Grecale"
ChietiToday è in caricamento