Marisa Laurito protagonista di "Persone naturali e strafottenti" a Lanciano

Venerdì 31 gennaio, alle ore 21, al teatro Fenaroli di Lanciano, c'è lo spettacolo "Persone naturali e strafottenti", di Giuseppe Patroni, con Marisa Laurito, nel ruolo di Violante, e con Guglielmo Poggi, Giancarlo Nicoletti, Livio Beshir, per la regia di Giancarlo Nicoletti.

Quattro solitudini, un appartamento e una notte di Capodanno a Napoli. Donna Violante, la padrona, ex serva di un bordello, discute e litiga con Mariacallàs, un travestito, in bilico fra rassegnazione, ironia, squallore e cattiveria. E ancora, Fred e Byron che sono alla ricerca dell’ebrezza di una notte: l’uno, studente omosessuale alla ricerca di una vita libera dalle paure, l’altro, scrittore nero che vorrebbe distruggere il mondo per vendicare le umiliazioni subite. Quattro persone naturali e strafottenti è un testo che al suo debutto, nel 1974, fece scalpore per i temi trattati. I quattro protagonisti per un gioco del destino, divideranno la loro solitudine con quella degli altri, mentre fuori la città saluta il nuovo anno, fra accese discussioni, recriminazioni, desideri repressi, liti e violenze morali. Marisa Laurito lascia i panni della commedia napoletana e affronta un ruolo da farsa tragica con grande disperata umanità.
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Festa della terra a Casalincontrada

    • dal 14 al 19 settembre 2020
  • Mostra di abiti e tessuti abruzzesi a palazzo Valignani

    • dal 15 giugno al 30 settembre 2020
    • Palazzo Valignani
  • Regina Queen Tribute Band con Diego Regina in concerto allo Stammtisch Tavern

    • solo oggi
    • Gratis
    • 19 settembre 2020
    • Stammtisch Tavern
  • Arriva a Chieti il circo Maya Orfei e Madagascar

    • dal 18 al 27 settembre 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    ChietiToday è in caricamento