Lello Arena protagonista di Parenti Serpenti al teatro Tosti di Ortona

  • Dove
    Teatro Tosti
    Indirizzo non disponibile
    Ortona
  • Quando
    Dal 18/02/2019 al 18/02/2019
    Dalle 20.30
  • Prezzo
    Da 6 a 30 euro
  • Altre Informazioni

Lunedì 18 febbraio, al teatro Tosti di Ortona, alle ore 20.30, va in scena "Parenti Serpenti", di Carmine Amoroso, con Lello Arena e Giorgia Trasselli, per la regia di Luciano Melchioma. Una produzione Ente Teatro Cronaca Vesuvioteatro, in collaborazione con Bon Voyage Produzioni e Festival Teatrale di Borgio Verezzi. Sul palco anche Raffaele Ausiello, Marika De Chiara, Andrea de Goyzueta, Carla Ferraro, Serena Pisa e Fabrizio Vona

Un Natale in famiglia, nel paesino d’origine, come ogni anno. Un Natale pieno di ricordi e di regali da scambiare, in questo rito stanco che resta l’unico appiglio possibile per tentare di ravviare i legami famigliari, come il fuoco del braciere che i genitori anziani usano, ancora oggi, per scaldare la casa: un braciere pericoloso ma rassicurante come tutte le abitudini e le tradizioni. Un Natale a casa dei genitori anziani che aspettano tutto l’anno quel momento per rivedere i figli cresciuti, e andati a lavorare in altre città.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Teatro itinerante nel bosco di Piana delle mele per bambini e famiglie

    • dal 22 maggio al 6 giugno 2021
    • Piana delle mele

I più visti

  • Il centro commerciale Centro D’Abruzzo cerca aspiranti Influencer

    • Gratis
    • dal 21 aprile al 12 maggio 2021
    • Centro Commerciale "Centro d'Abruzzo"
  • Festa di San Giustino: a Chieti arriva il segretario di Papa Francesco

    • dal 10 al 11 maggio 2021
    • Cattedrale San Giustino
  • L'associazione Le Tre Melarance presenta online il corto ambientato a Chieti Sei la mia vita

    • Gratis
    • dal 23 aprile al 31 maggio 2021
    • Online
  • Riapre il museo universitario di Chieti

    • dal 3 al 28 maggio 2021
    • Museo Universitario di Chieti
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ChietiToday è in caricamento