Al Marrucino comincia la rassegna di Teatro Emergente che dà spazio ai giovani di talento

Tre gli spettacoli inseriti nel cartellone in scena a Chieti dal 10 aprile all'8 maggio

Dopo un primo rinvio, parte ufficialmente la rassegna di Teatro Emergente  al Teatro Marrucino di Chieti.

Tre gli appuntamenti dal 10 aprile all’8 maggio programmati da ACS Abruzzo Circuito Spettacolo in collaborazione con l’amministrazione comunale all’interno della rassegna che promuove e dà spazio agli artisti che annualmente emergono nelle più importanti vetrine del settore, compagnie le cui opere hanno un alto livello artistico a cui non corrisponde ancora un'adeguata visibilità presso pubblico, operatori e critica.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non è un caso che due delle proposte, Questa è casa mia in scena martedì prossimo, 10 aprile, e Sempre domenica, programmata l’8 maggio, siano lavori che si sono distinti in due vetrine d’eccezione: Roma Fringe Festival, palcoscenico e trampolino del teatro indipendente italiano e In-Box, la rete di teatri, festival e soggetti istituzionali che seleziona e promuove alcune delle esperienze produttive più interessanti della scena emergente italiana. A queste due propose si affianca con Sutor il 3 maggio il guest senior della Rassegna, Edoardo Oliva, direttore artistico del Teatro dell’Immediato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e i modi per tutelarsi dal contagio

  • Coronavirus: 116 nuovi casi in Abruzzo, 40 in provincia di Chieti

  • Prorogate tutte le zone rosse: non si può entrare e uscire fino al 13 aprile

  • Coronavirus: dimesso dall'ospedale un paziente trattato con il farmaco sperimentale Tocilizumab

  • Coronavirus, in Abruzzo sono morte altre 10 persone

  • Coronavirus in Abruzzo, Marsilio: "Un pizzico di speranza dai dati dei nuovi contagi"

Torna su
ChietiToday è in caricamento