menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lina Sastri apre la stagione teatrale al "Fenaroli" di Lanciano

Presentato il cartellone teatrale 2015-2016: l'attrice sarà in scena col nuovo spettacolo "La Lupa", di Giovanni Verga. A dicembre anche Giobbe Covatta con "Sei grande", poi Glauco Mauri e Lello Arena

Sarà Lina Sastri, col nuovo spettacolo "La Lupa", di Giovanni Verga, attualmente in prima nazionale al Quirino di Roma, ad aprire la stagione teatrale di prosa di Lanciano del teatro Fenaroli. Lo spettacolo, con Giuseppe Zeno, regia di Guglielmo Ferro, andrà in scena il 30 novembre, ore 21.

E' il primo di un cartellone teatrale 2015-2016 di tutto rispetto voluto dall'amministrazione comunale in collaborazione con la Deputazione Teatrale nonostante le difficoltà economiche. Il cartellone è stato presentato ieri dal sindaco Mario Pupillo, il vicesindaco Pino Valente e dalla deputazione teatrale.

 Venticinque gli spettacoli in programma tra prosa, teatro dialettale, della memoria, ragazzi, gospel e musica col tradizionale concerto di Capodanno, il 2 gennaio, che vedrà esibirsi l'orchestra sinfonica internazionale dell'Estate Musicale Frentana, quest'anno diretta da Pier Carlo Orizio.

Questi gli altri appuntamwnti di prosa: l'11 dicembre arriva Giobbe Covatta con "Sei grande", il 26 gennaio Glauco Mauri e Roberto Sturno in "Pura Formalita"', regia Giuseppe Tornatore, il 24 febbraio Gennaro Cannavacciulo, attore e regista, in "Il peccato erotico ". Chiudono il 12 marzo Lello Arena e Isa Danieli in "Sogno di una notte di mezza estate", regia di Claudio di Palma.

Il 26 dicembre ci sarà invece il gruppo americano della Cedric Shannon Rives and Brothers in Gospel.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento