Le Troiane, letture teatrali dall’opera di Euripide al Tempietto del Tricalle

Dopo la pausa di Ferragosto tornano le serate del Fai sotto le stelle con l'appuntamento di venerdì 21 agosto, ore 21, curato dall'associazione Meridiani Paralleli. 

Nella suggestiva cornice del Tempietto di Santa Maria del Tricalle, rivivranno pagine immortali di Euripide scelte dall'opera Le Troiane con le voci di Marina De Marco, Carla Ricci, Deni Scarsi, Gianni Scarsi e Maria Cristina Stumpo. Le toccanti musiche di accompagnamento saranno a cura del bravissimo pianista Samuele Giampietro.

L'ingresso è gratuito ma è richiesta la prenotazione al numero 331 725 3497.

L'evento si svolgerà nel rispetto della normativa antiCovid, distanziamento e uso mascherina.

I passi scelti raccontano il dramma delle donne troiane, il loro dolore, la loro umiliazione per essere assegnate come schiave ai greci e l'aggressività dei vincitori. Dopo una lunga guerra, la città di Troia è sconfitta. Gli uomini sono stati trucidati, le prigioniere sono fatte schiave: Cassandra viene data ad Agamennone, Andromaca a Neottolemo ed Ecuba ad Odisseo. Andromaca subisce una sorte terribile: vede morire Astianatte, il figlioletto avuto da Ettore, ucciso dai greci per evitare che un giorno possa vendicare la morte del padre.

Troia viene data alle fiamme mentre le troiane salutano per l’ultima volta la loro città. Il testo di Euripide, andato in scena nel 415 a.C., ci immerge nella tragedia della guerra, la tragedia di tutte le guerre, perché quella storia non è altra rispetto a noi. Semplicemente è la nostra storia, quella che un antico autore universale ha scritto e che ancora oggi riesce ad essere tristemente attuale.
 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Eventi per bambini e ragazzi per il Giorno della memoria e altre ricorrenze

    • dal 23 gennaio al 28 febbraio 2021

I più visti

  • "Sangiò legge" si sposta sul web: in diretta Facebook la rassegna letteraria di San Giovanni Teatino

    • Gratis
    • dal 5 novembre 2020 al 22 aprile 2021
  • "Abruzzo attraverso la storia": mostra fotografica virtuale di Franco Novecento Buttiglieri

    • dal 21 dicembre 2020 al 31 gennaio 2021
    • Museo Universitario delle Scienze Biomediche
  • Eventi per bambini e ragazzi per il Giorno della memoria e altre ricorrenze

    • dal 21 gennaio al 28 febbraio 2021
  • Il re che aveva paura del buio

    • 24 gennaio 2021
    • Piattaforma Zoom
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ChietiToday è in caricamento