'I racconti di Fernando' al teatro comunale di Gessopalena domenica 17 gennaio

Prosegue la rassegna dedicata ai più piccoli a Gessopalena: domenica 17 gennaio il sipario si aprirà per lo spettacolo del Teatro Bertolt Brecht di Formia, di e con Maurizio Stammati e i burattini di Carlo de Meo “I racconti di Fernando”, organizzato dall’ACS Abruzzo Circuito Spettacolo in collaborazione con il Comune di Gessopalena.

Lo spettacolo, frutto di una ricerca sulle possibili interazioni tra il teatro di figura, il teatro d'attore e quello di strada, cerca attraverso un cantastorie di raccontare un'epoca, dagli anni prima del grande conflitto ai nostri giorni.

Pulcinella, le sue lotte, i suoi sogni ed i suoi incubi, sono lo sfondo sul quale si snoda il racconto in cui altri strambi personaggi fanno irruzione. Il risultato è uno spettacolo divertente, a tratti grottesco con, a volte, sfumature malinconiche.

Fernando detto 'la montagna' per la sua mole, pescatore e panettiere, personaggio realmente esistito, è anche il pretesto per l'attore/autore di raccontare le sue tappe artistiche che, partendo dalla musica, approda prima al teatro di strada poi al teatro di ricerca ed a quello di figura.

I biglietti possono essere acquistati presso il botteghino del teatro oppure sul sito Internet www.i-ticket.it.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Teatro itinerante nel bosco di Piana delle mele per bambini e famiglie

    • dal 22 maggio al 6 giugno 2021
    • Piana delle mele

I più visti

  • Il centro commerciale Centro D’Abruzzo cerca aspiranti Influencer

    • Gratis
    • dal 21 aprile al 12 maggio 2021
    • Centro Commerciale "Centro d'Abruzzo"
  • Festa di San Giustino: a Chieti arriva il segretario di Papa Francesco

    • dal 10 al 11 maggio 2021
    • Cattedrale San Giustino
  • L'associazione Le Tre Melarance presenta online il corto ambientato a Chieti Sei la mia vita

    • Gratis
    • dal 23 aprile al 31 maggio 2021
    • Online
  • Riapre il museo universitario di Chieti

    • dal 3 al 28 maggio 2021
    • Museo Universitario di Chieti
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ChietiToday è in caricamento