“Frida Kahlo, la Rivoluzionaria” al Castello Aragonese di Ortona

  • Dove
    Castello Aragonese
    Indirizzo non disponibile
    Ortona
  • Quando
    Dal 17/07/2015 al 17/07/2015
    21.30
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Venerdì 17 luglio la compagnia pescarese “Errori di Trasmissione”, in collaborazione con l’Associazione T.A.Z., porterà in scena a Ortona lo spettacolo teatrale “Frida Kahlo, la Rivoluzionaria”.

La rappresentazione, a ingresso libero, si svolgerà all’interno del suggestivo Castello Aragonese e si inserirà nell’appuntamento, dalle ore 18, con il primo mercatino dell’Autoproduzione: riscoperta di antichi mestieri, prodotti agricoli e naturali, artigianato, ma anche convegni e laboratori per bambini.

Artisti, fotografi e scultori, in una cornice storica, la bella Ortona, da condividere, sostenere e ammirare. Lo spettacolo teatrale, la cui regia è curata da Armando Fragassi, muove dalle ultime parole del diario della pittrice: “Vorrei ricordare al mondo che non voglio essere famosa perché dipingo i miei sogni, ma perché dipingo la mia realtà. Una realtà dura fatta di sofferenze, di passione, di colori e di amore”.

Si racconterà dell’amore, del dolore e della rivoluzione messicana, elementi centrali nella vita di Frida e nella sua arte.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • "Sangiò legge" si sposta sul web: in diretta Facebook la rassegna letteraria di San Giovanni Teatino

    • Gratis
    • dal 5 novembre 2020 al 22 aprile 2021
  • "RELive: la musica torna a casa": cinque concerti in diretta streaming dal teatro Fenaroli di Lanciano

    • Gratis
    • dal 21 marzo al 25 aprile 2021
    • Teatro Fenaroli
  • Il piacere di leggere: al comprensivo De Petra incontri con gli autori

    • Gratis
    • dal 22 marzo al 30 aprile 2021
    • COMPRENSIVO DE PETRA CASOLI ALTINO PALOMBARO
  • Francavilla al Mare: lezioni, concerti e spettacoli con il progetto Ule

    • dal 9 marzo al 28 aprile 2021
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ChietiToday è in caricamento