Fije, fijiastre e fije de bbona mamme al Marrucino il 17 marzo

La commedia dialettale in due atti "Fije, fijiastre e fije de bbona mamme", di Marina Di Carluccio, sarà in scena al teatro Marrucino venerdì 17 marzo, con la compagnia Le Muse di Castelnuovo Vomano. 

Due signorine attempate, con fratello a carico e consorte, sotto lo stesso tetto, vittime inconsapevoli di qualcuno che si è divertito ad intrecciare e dipanare i fili di una matassa che sembra non avere fine. Segreti custoditi, voci dell'aldilà, sogni svaniti, amori cercati e perduti, sveleranno alla fine le celate verità. Parenti, sorprese ed eventi rendono la storia ricca di equivoci e colpi di scena. 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Sangiò legge" si sposta sul web: in diretta Facebook la rassegna letteraria di San Giovanni Teatino

    • Gratis
    • dal 5 novembre 2020 al 22 aprile 2021
  • Nelle parrocchie di San Salvo c'è la "Family week"

    • dal 14 al 21 marzo 2021
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ChietiToday è in caricamento