“Er Tinea – L’ultimo del bulli” a Lanciano il 1° marzo

Domenica 1° marzo alle ore 17, presso il Teatro Fenaroli di Lanciano, andrà in scena lo spettacolo dal titolo “Er Tinea – L’ultimo del bulli”. Si tratta di una commedia musicale in romanesco scritta e diretta da Claudio D’Amico che rientra nell’ambito del Festival di Teatro Dialettale incluso nel cartellone 2014/2015.

“Er Tinea”, commedia musicale cantata dal vivo dagli attori, trae spunto da fatti e personaggi realmente esistiti. Er Tinea, quello vero, si chiamava Romeo Ottavini ed è stato, per oltre un decennio, un temibile capopopolo, “er Più dei Più”, il re incontrastato della “bullaggine” romana.

Lo scopo di questo lavoro non è quello di riproporre una fedele narrazione dei fatti e degli accadimenti bensì il desiderio di tratteggiare uno spaccato il più fedele possibile di una Roma, quella dei primi anni del ’900, povera e popolare, lontana e dimenticata, della quale ci sono rimaste solo poche testimonianze, affidate per lo più alla memoria di chi queste vicende ha realmente vissuto.

Soprattutto si vuole rivisitare la figura del bullo, che nulla ha a che vedere col significato che gli si vuole dare oggi, quale eroe popolare: il bullo “uomo d’onore”, soccorritore dei deboli, difensore, come i cavalieri antichi, delle donne, che rispetta e fa rispettare.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • Il centro commerciale Centro D’Abruzzo cerca aspiranti Influencer

    • fino a domani
    • Gratis
    • dal 21 aprile al 12 maggio 2021
    • Centro Commerciale "Centro d'Abruzzo"
  • Il brindisi conviviale per festeggiare il compleanno di Chieti

    • solo oggi
    • 11 maggio 2021
  • Festa di San Giustino: a Chieti arriva il segretario di Papa Francesco

    • dal 10 al 11 maggio 2021
    • Cattedrale San Giustino
  • I costumi di Teti e Achille per festeggiare i 3.202 anni dalla fondazione di Teate

    • solo oggi
    • Gratis
    • 11 maggio 2021
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ChietiToday è in caricamento