Il direttore artistico dell'Accademia del musical ospite al teatro Tosti di Ortona

La visita di Nardini per suggellare la collaborazione rivolta a tutti i giovani del centro Italia che vogliono intraprendere un percorso di studio professionale

Simone Nardini, direttore artistico dell'accademia MTS - Musical! The School, è stato a Ortona nel weekend per perfezionare la nuova collaborazione con l’Accademia dello spettacolo, la Compagnia dell’Alba e il teatro Tosti, che vedrà anche coinvolta la scuola Avviamento al Musical MTS.

Un incontro di lavoro mirato a consolidare un progetto culturale e formativo, esclusivo nel suo genere, una collaborazione strategica rivolta a tutti i giovani del centro Italia che vogliono intraprendere un percorso di studio professionale. Per permettere, infatti, ai giovani aspiranti allievi di ridurre le distanze dalla sede milanese di MTS e facilitarne la partecipazione, verranno organizzate audizioni di ammissione per la MTS – Musical! The School in Abruzzo, al teatro Tosti di Ortona. Una grande occasione per i giovani performer abruzzesi e di tutto il centro sud.

Proprio sabato è stata la giornata delle prime audizioni di ammissione per la MTS – Musical! The School in Abruzzo, ma è solo l’inizio, perché appena gli eventi lo permetteranno, forse già in autunno, ci saranno nuovi e importanti sviluppi. Tutto perché sostengono Nardini, Gabriele De Guglielmo e Fabrizio Angelini, questi ultimi direttori del Tosti, #ilmusicalnonsiferma.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Appena la pandemia lo consentirà – spiega Nardini- sono certo che il musical tornerà ad avere la funzione che ha sempre avuto. Certo è un settore che dovrà attendere più degli altri per tornare come prima, L’auspicio, e su questo bisogna lavorare come stiamo facendo con il maestro De Guglielmo, è che questa pausa non sia un letargo, ma che sia un periodo comunque propositivo che porti il musical a crescere. La peculiarità della Compagnia dell'Alba è quella di avere quello che quasi nessuno ha, ovvero un teatro a disposizione. I ragazzi possono cosi lavorare nella giusta direzione confrontandosi con lo spettacolo dal vivo. Il teatro, dall’altro canto, con la Compagnia dell’Alba, ha avuto una professionalità a livello nazionale che ha portato il suo nome in giro per l’Italia, credo non ci sia un altro esempio in Italia". Parole di apprezzamento per il teatro Tosti e per lo staff: "Le persone che lavorano in questo teatro, che è un gioiello, mi hanno trasmesso la loro passione, spero di tornare davvero presto".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Torna l’ora solare e guadagneremo un’ora in più di sonno

  • Traffico paralizzato in centro per l'auto dei vigili in divieto di sosta: multati dai loro colleghi

  • Le migliori pizzerie 2020 di Chieti e provincia secondo 50 Top Pizza sono cinque

  • In provincia di Chieti 32 comuni di montagna rischiano di scomparire: arrivano contributi dalla Regione

  • Furto con scasso in una pizzeria del centro di Chieti, il titolare pubblica le foto dei ladri sui social: "Chi li riconosce?"

  • Da Forlì a Chieti: il tenente colonnello d'Imperio è il nuovo comandante del reparto operativo dei carabinieri

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
ChietiToday è in caricamento