"N’upirazione a la banche e une a l’uspidale", commedia dialettale al Marrucino

Si intitola "N’upirazione a la banche e une a l’uspidale" la commedia dialettale in programma venerdì 16 marzo, alle ore 21, al teatro Marrucino di Chieti, con la compagnia I Sestini di Teramo, per la regia di Angelo Del Sordo. 

Attanagliato dai debiti e ricercato dai creditori, il truffatore Pasquale Cerchione, consigliato dal suo commercialista, decide di far perdere le proprie tracce ricoverandosi in ospedale. Qui incontra Guerino Pellone, compagno di stanza, parcheggiato lì dai familiari partiti per le vacanze. E così, tra tentativi di truffa, operazioni chirurgiche e trattative bancarie, si dipana una commedia degli equivoci di gran divertimento.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Teatro itinerante nel bosco di Piana delle mele per bambini e famiglie

    • dal 22 maggio al 6 giugno 2021
    • Piana delle mele

I più visti

  • Il centro commerciale Centro D’Abruzzo cerca aspiranti Influencer

    • Gratis
    • dal 21 aprile al 12 maggio 2021
    • Centro Commerciale "Centro d'Abruzzo"
  • Festa di San Giustino: a Chieti arriva il segretario di Papa Francesco

    • dal 10 al 11 maggio 2021
    • Cattedrale San Giustino
  • L'associazione Le Tre Melarance presenta online il corto ambientato a Chieti Sei la mia vita

    • Gratis
    • dal 23 aprile al 31 maggio 2021
    • Online
  • Riapre il museo universitario di Chieti

    • dal 3 al 28 maggio 2021
    • Museo Universitario di Chieti
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ChietiToday è in caricamento