menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Chiuse le Terme romane, il giardino delle pubbliche letture si sposta al Vico

Lo spettacolo previsto per sabato sera, "Smanie", si trasferisce nel chiostro del liceo, sempre alle 21,15

In relazione agli effetti provocati dal violento nubifragio della nottata tra il 15 e il 16 agosto l’evento in programma alle Terme romane sabato 18 agosto è spostato al giardino chiostrale del liceo Vico, in corso Marrucino, alle ore 21,15. Si tratta dello spettacolo teatrale “Smanie”, dall’opera “Smanie per la villeggiatura” di Carlo Goldoni con la regia e l’adattamento di Leonardo Bianchi, tra gli interpreti insieme a Francesco Capalbo, Gian Maria Labanchi e Filippo Andreetto.

E' la commedia italiana per eccellenza. L’adattamento è ambientato negli anni '60, quelli delle due grandi rivali del cinema, della moda e del costume, Marilyn Monroe e Audrey Hepburn, una Giacinta e una Vittoria vintage, da contesto moderno. Attraverso il pretesto della “superficiale” moda del villeggiare, si racconta quanto di “superficiale” esiste intorno a noi quando si dà peso al “superficiale”, ponendo qualcos'altro di importante in secondo piano.

A seguire si terrà la presentazione del libro il cuore… in ogni passo” di Maria Pia Vittorini, scrittrice teatina innamorata della sua terra, l’Abruzzo, di cui racconta non solo le bellezze naturali, artistiche, ma anche le storie di uomini e donne che l’hanno onorata con vite esemplari e coraggiose, vissute nell’ombra e all’insegna del riserbo. Con l'autrice dialoga la prof.ssa Tonita Di Nisio. Il libro è edito da Chiaredizioni.

Serata a ingresso libero.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

È scomparso a 30 anni l'imprenditore della movida Ivan Vaccaro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento