Al Castello di Semivicoli e al Teatro Marrucino va in scena il Canto di Natale di Dickens

Venerdì 22 dicembre il Castello di Semivicoli chiude in bellezza e in perfetto spirito natalizio la rassegna di tributi culturali a grandi artisti e scrittori di quest’anno mettendo in scena al piano nobile "A Christmas Carol" (Il Canto di Natale) di Charles Dickens.

Curato in regia da Leonardo Bianchi, l’adattamento teatrale della popolare novella di Dickens si snoderà dalle ore 21 nei suggestivi ambienti del Castello, iniziando con un brindisi beneaugurante, un ricco buffet di leccornie e dolci tipici natalizi e sorprese per gli ospiti più piccoli.

Sarà una piacevole occasione per entrare nel vero spirito natalizio, attraverso il racconto ambientato alla vigilia di Natale nella Londra della prima metà dell’Ottocento, metropoli dorata per le élite e la ricca borghesia mercantile, sporca, gelida e spietata per gli strati più deboli e poveri della società.

Ebenezer Scrooge, protagonista assoluto della pièce, è l’archetipo del misantropo e un “cattivo” esemplare: avaro e astioso finanziere londinese in apparenza inscalfibile a qualsiasi mozione d’umanità, in realtà bomba a orologeria pronta a esplodere che aprirà però un’inaspettata breccia alla speranza e all’amore.

Il costo dello spettacolo è di 25 euro a persona, degustazioni incluse, gratuito per i bimbi. È gradita la prenotazione contattando telefonicamente il Castello di Semivicoli allo 0871/890045 o inviando una mail all’indirizzo info@castellodisemivicoli.it

Si replica sabato 23 al Teatro Marrucino di Chieti, dalle ore 18 (biglietti 8 euro, ridotto Under 14: 5 euro).

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Sangiò legge" si sposta sul web: in diretta Facebook la rassegna letteraria di San Giovanni Teatino

    • Gratis
    • dal 5 novembre 2020 al 22 aprile 2021
  • Nelle parrocchie di San Salvo c'è la "Family week"

    • dal 14 al 21 marzo 2021
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ChietiToday è in caricamento