"Campionis​simissime" al teatro Marrucino

Sabato 13 settembre 2014 ore 21.00 andrà in scena al Marrucino lo spettacolo “Campionissimissime” dello sport.

Dopo il grande successo nazionale, Giancarlo Ormezzano porta in scena a Chieti la pièce diretta da Adriana Zamboni, che racconta le vite straordinarie di sei donne che hanno fatto la storia dello sport al femminile.
Tre bravissime attrici, Marlene Pietropaoli, Valeria Francese e Chiara Pautasso, interpreteranno due podiste, quella dal sesso incerto, la velocista polacca Stella Walsh e quella dalle unghie lunghe, la sprinter statunitense Florence Griffith; due nuotatrici, quella che faceva la controfigura di Jane in Tarzan, Josephine McKim e Karen Muir, l’atleta sudafricana vittima dell’apartheid; la regina del pattinaggio, la norvegese bambina prodigio Sonia Henie diventata, poi stella di Hollywood e la mamma ateniese, che si travestì da uomo per poter vedere suo figlio in gara nei primi Giochi olimpici, nel 776 a.C.

Un racconto avvincente ed emozionante, arricchito da bellissime immagini d’archivio e filmati preziosi, narrato da un grande giornalista sportivo, che ha scovato nella storia dello sport queste donne con le loro storie e le ha vestite di attualità, dedicando lo spettacolo agli uomini, che credono di fare un complimento alla campionessa dicendo che è brava come un maschio e alle donne che, troppo spesso, non sanno quanto sono forti.

L’ingresso è gratuito, fino ad esaurimento posti.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • "Sangiò legge" si sposta sul web: in diretta Facebook la rassegna letteraria di San Giovanni Teatino

    • Gratis
    • dal 5 novembre 2020 al 22 aprile 2021
  • Prosegue "La virtuale": la mostra fotografica interattiva che si può visitare 24 ore su 24

    • Gratis
    • dal 1 dicembre 2020 al 28 febbraio 2021
  • Eventi per bambini e ragazzi per il Giorno della memoria e altre ricorrenze

    • dal 22 al 28 febbraio 2021
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ChietiToday è in caricamento