"Biancaneve e i sette nani" al teatro Fenaroli di Lanciano

Il teatro Fenaroli ospiterà domenica 5 gennaio 2020, alle ore 17, lo spettacolo per ragazzi “Biancaneve e i sette Nani”, nell'ambito della rassegna di teatro "Racconti d'Inverno", a cura dei “Guardiani dell’Oca” di Guardiagrele.

Chi non ricorda il desiderio della regina da cui tutto ha avuto inizio? “Vorrei una bambina bianca come la neve, rossa come il rubino e con i capelli neri, neri come la notte. Vorrei una bambina che sia degna figlia dal re e di sua madre la regina. Sarà dolce, sarà bella come una stella. Sarà forte e coraggiosa e non temerà alcuna selva tenebrosa. La sua voce risuonerà come canto di usignolo, in ogni luogo, in ogni dove, rendendo assai felici gli animi puri come è puro il suo candore.”

Uno, due, tre e poi sette gli amici del bosco: questi i pochi ingredienti che emozioneranno grandi e piccini, per tornare, ancora una volta, a teatro con mamma e papà.

Sul palco Eliana de Marinis, Tiziano Feola, Zenone Benedetto, in un testo di Ada Umberto De Palma, che ne ncura anche la regia. È una produzione TSA Teatro Stabile d’Abruzzo in collaborazione con I Guardiani dell’Oca

I biglietti per lo spettacolo “Biancaneve e i sette nani”, al costo di 6 euro, sono in vendita al botteghino del teatro Fenarol, oppure online su i-ticket.it.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

  • Teatro itinerante nel bosco di Piana delle mele per bambini e famiglie

    • dal 22 maggio al 6 giugno 2021
    • Piana delle mele

I più visti

  • Il centro commerciale Centro D’Abruzzo cerca aspiranti Influencer

    • Gratis
    • dal 21 aprile al 12 maggio 2021
    • Centro Commerciale "Centro d'Abruzzo"
  • Festa di San Giustino: a Chieti arriva il segretario di Papa Francesco

    • dal 10 al 11 maggio 2021
    • Cattedrale San Giustino
  • L'associazione Le Tre Melarance presenta online il corto ambientato a Chieti Sei la mia vita

    • Gratis
    • dal 23 aprile al 31 maggio 2021
    • Online
  • Riapre il museo universitario di Chieti

    • dal 3 al 28 maggio 2021
    • Museo Universitario di Chieti
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ChietiToday è in caricamento