"La bella e la bestia": teatro per ragazzi al Fenaroli di Lanciano

Domenica 8 dicembre, alle ore 17, le Arterie Teatro Scuola di Arti Sceniche portano in scena al teatro Fenaroli di Lanciano "La bella e la bestia". 

La Bestia nell’immaginario comune è un mostro. Ma un mostro è colui che appare sotto brutte sembianze ma si dimostra gentile e cortese nell’animo? O Mostro é colui che pur gradevole d’aspetto si dimostra bestiale e cattivo?

Bella, fanciulla solare, allegra, intelligente saprà guardare oltre l’apparenza della Bestia rompendo l’incantesimo che imprigiona un giovane principe sotto rudi sembianze.

Una fiaba che rovescia i canoni di bellezza portando il pubblico ad identificarsi con il Diverso, provando per lui affetto e simpatia, sino a desiderarne la Felicità.

Regia e drammaturgia: Alessandra Sciancalepore e Mario Mirabassi
Scene: Leonardo Ventura
Figure: Ada e Mario Mirabassi
Con: Alessandra Sciancalepore, Emanuela Sciancalepore, Leonardo Ventura
In co-produzione con Tieffeu-Teatro di Figura Umbro

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • Festa della terra a Casalincontrada

    • dal 14 al 19 settembre 2020
  • Mostra di abiti e tessuti abruzzesi a palazzo Valignani

    • dal 15 giugno al 30 settembre 2020
    • Palazzo Valignani
  • Regina Queen Tribute Band con Diego Regina in concerto allo Stammtisch Tavern

    • solo oggi
    • Gratis
    • 19 settembre 2020
    • Stammtisch Tavern
  • Arriva a Chieti il circo Maya Orfei e Madagascar

    • dal 18 al 27 settembre 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    ChietiToday è in caricamento