“La fiamma è bella – La figlia di Iorio da d’Annunzio a de Régnier” al museo Barbella

Giovedì 29 agosto, alle ore 18, il Museo d’Arte Costantino Barbella di Chieti ospiterà il reading teatrale dal titolo “La fiamma è bella – La figlia di Iorio da d’Annunzio a de Régnier”. L’evento, patrocinato dalla Fondazione Il Vittoriale degli Italiani e dal Centro Nazionale di Studi Dannunziani, vede la partecipazione di Chiara Zappacosta e di Riccardo Iezzi, che ne cura anche la regia.

Quella proposta dai due giovani attori è una riduzione de “La figlia di Iorio”, tragedia pastorale in tre atti di Gabriele d’Annunzio, ambientata nel territorio teatino della grotta del Cavallone. Fu nel 1904, sul palco Teatro Marrucino, che si tenne la prima rappresentazione abruzzese dell’opera dannunziana, il cui manoscritto originale è conservato proprio all’interno del Museo Barbella.

La particolarità di questa personale mise en espace risiede nella volontà di rendere un originale e sincero omaggio al Vate portando alla luce l’intima sintonia che lo lega al poeta simbolista francese Henri de Régnier (1864-1936), tra le sue fonti d’ispirazione indubbiamente determinanti.

I momenti più significativi sotto il profilo drammatico e figurativo che scandiscono la vicenda di Mila di Codra verranno infatti “disturbati” da alcune liriche tratte dalla raccolta dannunziana Alcione, che saranno accostate alle liriche francesi di de Régnier: lo spettatore ascolterà, ad esempio, versi di componimenti come Sur la grève (Les médailles d’argile), declamati in lingua originale, in cui potrà scorgere sorprendentemente un richiamo alle sonorità e alle immagini evocate ne La sabbia del tempo.

Gli arredamenti che faranno da cornice alla mise en espace sono gentilmente forniti dalla Galleria Trifoglio Arte di Chieti.
L’ingresso è gratuito.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Teatri, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Sangiò legge" si sposta sul web: in diretta Facebook la rassegna letteraria di San Giovanni Teatino

    • Gratis
    • dal 5 novembre 2020 al 22 aprile 2021
  • Nelle parrocchie di San Salvo c'è la "Family week"

    • dal 14 al 21 marzo 2021
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ChietiToday è in caricamento