Eventi

Summerdome festival, al parco chico mendes arriva Jamie Jones

Sabato 8 Agosto, dalle 16 alle 8, secondo atto del Summerdome, il festival di 16 ore di musica no stopo. L'headliner sarà Jamie Jones, il dj fondatore del party Paradise del DC10 di Ibiza.

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ChietiToday

GIULIANOVA - Dopo il grande successo della prima serata, con bagno di folla al parco Chico Mendes di Giulianova, la rivoluzione portata dal festival Summerdome non si arresta. Sabato 8 agosto 2015, prima al Chico Mendes e poi al Warehouse Alternative Club di Mosciano Sant'Angelo, arriverà il celebre dj producer Jamie Jones, una vera icona sperimentale nel mondo della musica deep house e techno e ideatore dello storico "Paradise", il suo caleidoscopico party al DC10 di Ibiza, durante il quale Jamie suona con i più importanti artisti della scena come Marco Carola, Maya Jane Coles e Disclosure. Un party fatto di buoni suoni, buona musica e buona gente.

In meno di un decennio Jamie Jones ha rivoluzionato il genere house e ha aperto la strada a nuove idee sperimentali. Jones ha raggiunto nel giro di pochi anni quello che molti produttori cercano per tutta la vita: creare un'identità musicale - ammirata e seguita in tutto il mondo - senza rinunciare alle contaminazioni di genere. Il suo stile, infatti, si può descrivere come una perfetta fusione di deep house e techno.

Il suo album di debutto 'Don't you remember the future' è stato salutato dalla stampa di tutto il mondo come il miglior album elettronico dell'anno. Ed ecco perché è considerato uno dei dj più importanti della club culture, capace di far divertire il pubblico dei più prestigiosi club e festival del mondo.

ABOUT SUMMERDOME FESTIVAL. Con le sue 3 date estive - 12 luglio, 8 e 22 agosto - Summerdome si propone anche come un caleidoscopio musicale che trasmette immagini ricercate a volume intenso. Una combinazione di specchi che ama i suoni conosciuti ai più, da quelli della techno alla deep, senza interferenza alcuna.

Summerdome si pone l'obiettivo di partecipare alla trasformazione della riviera Adriatica in un brand e di dimostrare come la musica è cultura e come essa possa essere un valore aggiunto per la società e per le città.

Due le anime del Summerdome. La prima, in scena dalle 16 all'1, al parco Chico Mendes, mostra il carattere festoso, fatto di giochi luci che si scatenano su un mega palco, ledwall in 3d, laser e teste mobili. La seconda, quella più dark, che si svolge all'interno del Warehouse (via Francia 12, Mosciano Sant'Angelo, all'altezza del casello dell'autostrada) dall'1 alle 8 del mattino, un ex magazzino industriale dove l'estetica psichedelica della festa viene ridotta all'essenziale e dove sono la qualità musica e il suono dell'impianto Meyer Sound ad illuminare l'atmosfera dark e underground del magazzino, ovvero il Warehouse.

Due anime quelle del Summerdome giustapposte per ricreare quell'energia formatosi nei club dagli anni '30 fino a quelli degli '80 che ha sradicato molte certezze culturali. Due anime per continuare la diffusione dello spirito di rinnovamento.

All'interno del parco Chico Mendes,sarà presente un'area dedicata allo street food, in cui trovare i prodotti tipici della regione Abruzzo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Summerdome festival, al parco chico mendes arriva Jamie Jones

ChietiToday è in caricamento