“Le stagioni del mare. Dalla rete al piatto”: menù speciali in 25 ristoranti della provincia a tutela delle tradizioni

Dal 26 febbraio al 12 marzo, i locali proporranno menù a prezzi vantaggiosi in abbinamento a vini di qualità

Valorizzare il pesce locale di stagione e recuperare le tradizioni culinarie del mare. Con questo obiettivo torna puntuale l’appuntamento con la manifestazione “Le stagioni del mare. Dalla rete al piatto” che si svolgerà dal 26 febbraio al 12 marzo. Saranno 25 i ristoranti della provincia di Chieti che, in questa terza edizione dedicata all’inverno, proporranno menù a prezzi vantaggiosi in abbinamento a vini di qualità. Dopo il grande successo delle prime due edizioni, dedicate all’estate e all’autunno, gli chef della Costa dei Trabocchi sono pronti a cimentarsi con una nuova lista di pesci locali di stagione: triglia, sarago, sardina, ricciola, pagello, alice, rana pescatrice, palamita, sgombro, vongola, rombo chiodato, polpo, seppia, lumachino, merluzzo, cefalo, sgombro, calamaro, mazzancolla, moscardino, cicala di mare, sogliola, scorfano.

L’iniziativa, giunta alla terza edizione, è promossa dal Flag Costa dei Trabocchi in sinergia con Slow Food Lanciano, Confcommercio, Confesercenti, con il coinvolgimento degli operatori della ristorazione, e gode della sponsorizzazione dell’azienda Codice Citra con i vini della linea Ferzo Wines.

L’elenco di tutti i ristoranti aderenti all’iniziativa e i relativi menù proposti sono disponibili sul sito internet www.lestagionidelmare.it.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Al Comune di Ortona concorso pubblico per sette posti a tempo indeterminato

  • Schianto nel cuore della movida dello Scalo: automobile travolge una moto

  • Accoltellata nel cortile di casa a Francavilla: non ce l'ha fatta Aliona Oleinic

  • Casoli, il mezzo agricolo gli trancia la gamba: agricoltore muore dissanguato

  • Sequestro dei macchinari dopo l'incidente mortale sul lavoro, blocco forzato alla Sevel

  • Pensionato a spasso col cane trova un chilo e mezzo di eroina nel parco

Torna su
ChietiToday è in caricamento