rotate-mobile
Eventi

Francavilla scalda i motori per l'estate 2024, svelato il primo cantante dello Shockwave festival di luglio

Protagonisti della prima serata della rassegna musicale saranno Salmo e Noyz, che porteranno all'arena di via Tosti il loro tour Hellraisers

A poche settimane dal Natale, a Francavilla al Mare fervono già i preparativi per il cartellone dell'estate 2024. È stato infatti diffuso il primo nome dello ShockWave festival, rassegna musicale diventata ormai tradizione dell'estate francavillese, che l'anno prossimo partirà domenica 21 luglio, nell'arena di via Tosti. 

Protagonisti della prima serata saranno Salmo e Noyz, che arriveranno a Francavilla al Mare col loro tour Hellraisers. I due artisti ripercorreranno i loro successi e presenteranno per la prima volta dal vivo i brani del joint album Cvlt (già disco d’oro), uscito lo scorso 3 novembre. Un’occasione perfetta per assaporare dal vivo tutta la loro energia e carica live. 

"Con orgoglio - dice Filippo Ricagni - sveliamo i primi nomi della quarta edizione dello Shock Wave Festival: Salmo e Noyz Narcos. Poche settimane fa è uscito il loro joint album, che è già un classico del rap nostrano. Entrambi hanno una carriera ultradecennale e si sono sempre contraddistinti per la loro capacità nei live. Salmo, ad esempio, è stato il primo artista hip hop a calcare il palco di San Siro. Arrivano a Francavilla per la prima volta due artisti formidabili. E le novità non sono ancora finite".

Il format della manifestazione vede i giovani in prima linea nell'organizzazione della tre giorni di musica sull'arena del lungomare Tosti che, in passato, ha ospitato artisti del calibro di Tommaso Paradiso, Pinguini Tattici Nucleari, Sfera Ebbasta, Geolier e molti altri.

"Lo spettacolo dell'anno scorso ci ha garantito un divertimento sano - commenta il sindaco di Francavilla Luisa Russo - in cui abbiamo ospitato complessivamente nelle tre serate 18mila ragazzi che, in maniera ordinata, hanno atteso e poi seguito i loro artisti preferiti. ShockWave è un evento complesso da organizzare ma che grazie alla collaborazione di tutti coloro che lo hanno a cuore ed hanno a cuore Francavilla è ottimamente riuscito. Crescere ancora si può, e attendiamo con trepidazione l'edizione 2024".

"Sin da ora, impieghiamo tutte le energie per la preparazione di questo festival - aggiunge l'assessore al Turismo e cultura Cristina Rapino - e nelle prossime settimane sveleremo man mano gli altri nomi di questa attesa stagione. Grazie a tutti i ragazzi e le ragazze che permettono che questo sia possibile con il loro lavoro e con la loro passione. A Zona Futura e a tutto il team dello ShockWave Festival".

I biglietti si possono acquistare online, su Ticketone o Ciaotickets, dalle ore 15 di giovedì 30 novembre, e nei punti vendita da martedì 5 dicembre, alle ore 11, al costo di 42,55 euro (posto unico).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Francavilla scalda i motori per l'estate 2024, svelato il primo cantante dello Shockwave festival di luglio

ChietiToday è in caricamento