Doppia sfilata di Carnevale a Ortona con i carri allegorici e le mascherine

Immagine di archivio

Domenica 23 e martedì 25 febbraio, Ortona ospita la tradizionale sfilata dei carri di Carnevale. Per prepararli, sono all'opera da settimane i ragazzi delle scuole ortonesi e diversi comitati spontanei. 

Le sfilate dei carri partiranno dall’area dell’antistadio di via papa Giovanni XXIII, per poi proseguire su via della Libertà fino a piazza della Repubblica, per la chiusura della manifestazione. Le caratteristiche dei carri con dimensioni e potenza massima degli impianti sonori sono disciplinati da apposita ordinanza e comunque saranno effettuati i controlli dei carri da un tecnico prima dell’inizio della sfilata. Il ritrovo è in programma alle ore 15.30. In caso di maltempo, la sfilata di martedì sarà recuperata domenica 1° marzo.

L’amministrazione comunale ha stanziato 11mila euro per l’organizzazione e realizzazione della manifestazione e sarà prevista l’assegnazione di due premi per il miglior carro e coreografia. "Quest’anno abbiamo aumentato la partecipazione – spiega il consigliere delegato Antonio Sorgetti – con 8 carri realizzati da gruppi di ragazzi delle scuole superiori ortonesi e da quattro comitati spontanei di Caldari, Ortona e di San Vito. Partendo dai carri delle scuole, i ragazzi del liceo classico presentano il carro “Sakura no hana”, mentre lo scientifico “Nasa”. Dallo spazio si rientra a terra con la ragioneria e i suoi “Anni ‘70”, nautico e professionale insieme con il carro “Cirque du soleil”. Passando poi  ai carri dei comitati, Ortona Carri propone “Avangers”, Ortona Citi “Fortnite”, Villa Caldari “L’Abbruzz” e il comitato di San Vito Super Mario Bros".

"Come ogni anno – sottolinea il sindaco Leo Castiglione – abbiamo posto massima attenzione alla sicurezza per riportare questa tradizionale manifestazione fatta dai ragazzi su binari più responsabili e quindi non saranno tollerati i comportamenti con la presenza di alcool sui carri e un utilizzo al di sopra dei parametri per gli impianti acustici durante la sfilata".
 

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Disco&Feste, potrebbe interessarti

I più visti

  • Mostra di abiti e tessuti abruzzesi a palazzo Valignani

    • dal 15 giugno al 30 settembre 2020
    • Palazzo Valignani
  • "Senza confini. Donne da oriente a occidente", nuova mostra al de' Mayo

    • dal 11 settembre al 22 novembre 2020
    • Palazzo de' Mayo
  • Crecchio, Orsogna, Ortona e Guardiagrele ospitano il festival Artinvita

    • Gratis
    • dal 18 settembre al 4 ottobre 2020
  • "L'aureola nelle cose: sentire l'habitat": mostra collettiva per il Premio Michetti

    • Gratis
    • dal 18 luglio al 30 settembre 2020
    • Museo Michetti
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
    Play
    Replay
    Play Replay Pausa
    Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
    Indietro di 10 secondi
    Avanti di 10 secondi
    Spot
    Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
    Skip
    Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
    Attendi solo un istante...
    Forse potrebbe interessarti...
    ChietiToday è in caricamento