La Settimana mozartiana compie 18 anni: il programma completo

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 11/07/2017 al 16/07/2017
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni
    Sito web
    facebook.com

Dall'11 al 16 luglio torna per il 18esimo anno la Settimana mozartiana, festival Internazionale di musica classica e contemporanea nel centro di Chieti. Di seguito il programma completo di tutte le giornate.

Martedì 11 luglio 2017

Piazza San Giustino

Ore 21.30 Istituzione sinfonica abruzzese, diretta da Irene Gomez Calado

Ore 23.00 Sonia Spinello trio
Wonderland
Sonia Spinello (voce), Roberto Olzer (pianoforte), Lorenzo Cominoli (chitarra)

Piazza G.B. Vico

Ore 21.30 Salotto culturale: “Autori in piazza”: Nel corso della Settima Mozartiana sei scrittori si racconteranno in piazza, parleranno dei loro libri, delle loro emozioni: sei serate di donne e uomini da ascoltare e con cui dialogare tra la musica e con la musica.
Presentazione libro “L'Arminuta” di Donatella Di Pietrantonio – Ed. Einaudi.

Ore 23.00 Salotto Musicale: duo Salcito-Del Romano, Massimo Salcito (viola da gamba), Ettore Del Romano (clavicembalo)

Corte del convitto nazionale G.B. Vico

Ore 21.30 conversazione con Aurelio Bigi sulla pubblicazione “Confraternite d'Abruzzo. Origini, storia, attualità”. Verdone Editore, 2017
Ore 22.30 Concerto Trio d'archi Davì
Daniela Stancu (violino), Viola D’Ambrosio (violino), Violeta Stancu (viola)

Largo Martiri della Libertà

Ore 19.30 Concerto duo Amadeus, Maria Chiara Papale (soprano), Fabio A. D’Orazio (pianoforte)
Ore 21.30 performance teatrale – Lettura dei Libretti di W.A. Mozart

Esedra antica pescheria

Ore 21.30 Concerto Paolo Angelucci duo, Paolo Angelucci (violino), Chiara Beooussova (pianoforte)

Bottega d'arte e sala expo

Mostra fotografica “[Re]Visioni Shooting Haiku”: Un progetto di sperimentazione e contaminazione dell'immediatezza delle immagini con la sinteticità delle parole. Due modi di fissare l'attimo, una fusione che dà libero arbitrio alle emozioni. Lo haiku (俳句 [häikɯ]) è un componimento poetico nato in Giappone nel XVII secolo. Generalmente è composto da tre versi per complessive diciassette more (e non sillabe, come comunemente creduto), secondo lo schema 5/7/5. Lo haiku è una poesia dai toni semplici, senza alcun titolo, che elimina fronzoli lessicali e retorica, traendo la sua forza dalle suggestioni della natura nelle diverse stagioni. La composizione richiede una grande sintesi di pensiero e d'immagine in quanto il soggetto dell'haiku è spesso una scena rapida ed intensa che descrive la natura e ne cristallizza dei particolari nell'attimo presente. L'estrema concisione dei versi lascia spazio ad un vuoto ricco di suggestioni, come una traccia che sta al lettore completare.

Teatro Marrucino: Visite guidate all’interno del teatro

Piazza Valignani: Accoglienza ed InfoPoint a cura del Kiwanis Club Chieti Pescara, Kiwanis Club Chieti Theate, Kiwanis Club Pescara, Kiwanis Club Aternum e Kiwanis Club Young Professional.

Porta Pescara e via Toppi: salotto “Sapor’in’canto”, area dedicata alle degustazioni e agli artisti itineranti

Eventi a latere: 
Palazzo Lepri: Hora 4Tet – Sarabanda Post Comunista 

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Concerti, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Sangiò legge" si sposta sul web: in diretta Facebook la rassegna letteraria di San Giovanni Teatino

    • Gratis
    • dal 5 novembre 2020 al 22 aprile 2021
  • Prosegue "La virtuale": la mostra fotografica interattiva che si può visitare 24 ore su 24

    • Gratis
    • dal 1 dicembre 2020 al 28 febbraio 2021
  • Eventi per bambini e ragazzi per il Giorno della memoria e altre ricorrenze

    • 28 febbraio 2021
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ChietiToday è in caricamento