Eventi

San Valentino gastronomico o in alta quota: ecco tutte le proposte per il 14 febbraio

Al Rifugio Bruno Pomilio ciaspolata notturna e cena, a Tenuta Di Sipio il percorso dedicato ai 5 sensi, cene per tutti i gusti nei locali della provincia

C'è chi ama celebrare l'amore secondo tutti i canoni della tradizione, e chi invece approfitta del 14 febbraio soltanto per un'uscita come le altre. Di certo, in occasione di San Valentino, i locali della provincia di Chieti hanno ideato proposte di ogni tipo per festeggiare il giorno dedicato all'amore.

Al centro commerciale Megalò, dalle ore 19.30, saranno i Kom, coverband di Vasco Rossi, a ripercorrere le più belle canzoni d'amore del Blasco. Musica anche a Liberarte, nel centro storico di Chieti, con il duo jazz Alessandra Stornelli e Paolo Di Matteo, che allieteranno la cena dello chef, ispirata ai prodotti della tradizione abruzzese. Cibo e musica anche al ristorante Chef Nestor di Chieti Scalo, dove si esibirà l'Assunta Menna jazz women trio, con Daniela Munda al pianoforte e Martina Medio al contrabbasso. Doppia possibilità di cena, a base di pesce o di pizza, al ristorante Nino, in via Principessa di Piemonte, nel centro di Chieti. Raffinato menù a base di pesce, con musica e animazione, al ristorante New Gilda di Brecciarola.

Tenuta Di Sipio, a Ripa Teatina, propone un percorso culinario dedicato ai 5 sensi, con un menù a base di pesce e accompagnamento musicale nel corso della serata. Al Castello di Semivicoli sarà possibile anche pernottare, per trascorrere una serata in uno scenario incantevole, con un ottima cena.

Cena a base delle specialità di casa al ristorante Podere Peca, in via Forlanini, che invita le coppie a un percorso gastronomico dagli antipasti al dolce. Mix di cucina greca e italiana al ristorante Nea Itaka di via Pescara, dal timballo di pesce alle patate ripiene di feta. 

Il Rifugio Pomilio propone un San Valentino in alta quota con la ciaspolata notturna, la cena all'interno del rifugio, per poi tornare a valle in serata.

A Torrevecchia Teatina, San Valentino si celebra con un giorno di ritardo, mercoledì 15 febbraio. La docente universitaria Sonia Cancian ripercorrerà un amore d'altri tempi, quello tra Antonietta Petris e Loris Palma, che negli anni Quaranta si scambiavano lettere piene di sentimento costretti a vivere con un oceano di distanza. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Valentino gastronomico o in alta quota: ecco tutte le proposte per il 14 febbraio

ChietiToday è in caricamento