Eventi

A San Giovanni Teatino il racconto del lavoro femminile nelle miniere di bitume

"Le lavoratrici abruzzesi nell'industria dell'ottocento" è il titolo del convegno organizzato dalla FNP Cisl Pensionati Chieti, nell'ambito della rassegna "Marzo è donna 2019"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di ChietiToday

"Le lavoratrici abruzzesi nell'industria dell'ottocento" è il titolo del convegno organizzato dalla FNP Cisl Pensionati Chieti, nell'ambito degli eventi programmati dal Comune di San Giovanni Teatino per il "Marzo è donna 2019".

L'amministrazione Marinucci, da sempre sensibile e attenta alle problematiche sociali, ha infatti accolto positivamente e con entusiasmo, patrocinando l'iniziativa, l'iniziativa del coordinatore FNP CISL, Agostino Cicolini, di organizzare l'evento in Comune.

Il convegno è stato aperto dagli interventi del sindaco Luciano Marinucci e dall'assessore Simona Cinosi, seguita dall'introduzione della coordinatrice donne di Chieti Luisa Tricca. Il dottor Dino Di Cecco, storico e ricercatore di archeologia industriale, ha fatto un'accurata relazione: "Le donne raccontano... storie di vita e di lavoro, un viaggio a ritroso nel tempo fino alla fine dell'Ottocento sul lavoro femminile nelle miniere di bitume e di asfalto della nostra regione".

"Donne minatrici, che nonostante fossero costrette ad un duro lavoro - ha commentato l'assessore Cinosi - vedevano anche ledere la propria   reputazione dalla società per essere a contatto continuo con uomini. Donne che non venivano meno alla cura dei figli e della casa. Donne che non godevano di indennità alcuna ma che anzi dovevano affrettarsi a riprendere il proprio posto di lavoro per non perderlo. Donne che con determinazione hanno combattuto per i loro diritti e che hanno indirettamente migliorato anche la nostra posizione all'interno della società! Grazie a Luisa Tricca, a Dino Di Cecco e ad Eva Santangelo per questo pomeriggio ricco di emozioni e tanti spunti per riflettere sul mondo di oggi ed il nostro futuro".

Le conclusioni del convegno sono state della coordinatrice Donne Interregionale Abruzzo e Molise Eva Santangelo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A San Giovanni Teatino il racconto del lavoro femminile nelle miniere di bitume

ChietiToday è in caricamento