Lunedì, 15 Luglio 2024
Eventi Vasto

Paola Turci, Eugenio Finardi e Peppe Servillo protagonisti di Musiche in cortile a Vasto

Tre appuntamenti in programma nei Giardini di palazzo d'Avalos nel mese di agosto, per la storica rassegna dedicata agli appassionati della buona musica

Sono Paola Turci, Eugenio Finardi e Peppe Servillo i nomi protagonisti della 19esima edizione di Musiche in cortile, la rassegna in programma ad agosto nei giardini di Palazzo d'Avalos, a Vasto.

“Tre grandi nomi della musica italiana faranno da cornice alla magica atmosfera che avvolge ogni sera i Giardini d’Avalos. Paola Turci, Eugenio Finardi e Peppe Servillo illumineranno la diciannovesima edizione di ‘Musiche in Cortile’, storica rassegna musicale dell’estate vastese che si ripropone ai tanti appassionati della buona musica con un programma di assoluto valore artistico”, dicono il sindaco Francesco Menna e l’assessore alla Cultura e al Turismo Nicola Della Gatta.

Mercoledì 21 agosto si parte con l’evento ‘Euphonia Suite’, i grandi successi di Eugenio Finardi uniti a omaggi ai suoi autori più cari come Franco Battiato e Ivano Fossati. L’artista sarà accompagnato da due straordinari musicisti quali Raffaele Casarano (sax) e Mirko Signorile (piano).

‘L’anno che verrà…canzoni di Lucio Dalla’ è il titolo della serata di mercoledì 28 agosto targata Peppe Servillo, accompagnato da Javier Girotto (sax) e Natalio Mangialavite (piano e tastiere). Si tratta di un gradito ritorno a Vasto dopo diversi anni quello dell’istrionico Peppe Servillo, che tra i tanti progetti di cui è tuttora protagonista, ha voluto dedicarne uno al grande Lucio Dalla, reinterpretando alla sua maniera i brani più celebri in un susseguirsi di sfumature e di poesia che solo lui sa portare in scena.

Venerdì 30 agosto, infine, si chiuderà in bellezza con lo spettacolo ‘Il tempo dei giganti 1979-1981’ di Paola Turci e Gino Castaldo. I tre anni magici della canzone d’autore saranno raccontati e cantati da una delle voci più belle della canzone italiana e dal critico musicale fra i più noti in Italia, Gino Castaldo, che da oltre quarant’anni narra con immagini e parole la storia dei grandi nomi della musica italiana e internazionale. Nel periodo d’oro che va dal 1979 al 1981, gli anni di Pino Daniele, Fabrizio De Andrè, Rino Gaetano, Lucio Dalla, Lucio Battisti e tanti altri, con una narrativa intrecciata di ricordi, analisi e interpretazioni dal vivo che integra parole e musica in un unico racconto.

La rassegna “Musiche in cortile” è promossa dal Comune di Vasto, in collaborazione con la Muzak eventi.

Ricevi le notizie di ChietiToday su Whatsapp 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paola Turci, Eugenio Finardi e Peppe Servillo protagonisti di Musiche in cortile a Vasto
ChietiToday è in caricamento