rotate-mobile
Eventi Pretoro

Torna la corsa colorata "Daylife" tra le vie del borgo di Pretoro

Appuntamento domenica 23 luglio dalle 9.30 in piazza San Nicola: partenza della gara non competitiva, pranzo all'aperto, informazione e laboratori per i più piccoli

“La nostra comunità ancora una volta si veste dei colori della solidarietà in una giornata di gioia per grandi e piccini”: così il vicesindaco di Pretoro, Fabrizio Fanciulli, invita ad una nuova edizione di DayLife prevista per domenica 23 luglio.

La manifestazione solidale è nata nel 2014 dall’idea di un gruppo di amici sensibili alla causa della ricerca contro le patologie tumorali e ha lo scopo di coinvolgere il maggior numero di persone possibile, con cui passare una giornata divertente, energica e di informazione.

L'appuntamento è per le ore 9.30 in piazza San Nicola per l'iscrizione e dunque l'avvio della gara non competitiva tra le caratteristiche vie del borgo medievale, nel cuore del Parco Nazionale della Maiella, a cui seguono un tradizionale convivio genuino e la consegna dei fondi raccolti all’associazione “adottata” sin dal primo anno. Per la buona riuscita dell’evento gli organizzatori si appoggiano alle sempre presenti e disponibili associazioni del paese pedemontano.

Con DayLife si dà un calcio ai malumori e alla tristezza dei problemi quotidiani, è un concentrato di speranza e allegria, e vede anche un ulteriore momento di solidarietà con la presentazione del libro “Burn out” (Ianieri Edizioni) del dottor Michele Di Mauro, il cui ricavato dalla vendita andrà alla fondazione Cuore Domani Onlus per la ricerca sulle malattie cardiovascolari.

L’obiettivo di DayLife non è certo raggiungere la massima performance sportiva durante la corsa colorata, bensì il massimo livello di divertimento e benessere, sapendo di aver così contribuito ad aiutare qualcuno a stare meglio. Si sono lasciate travolgere da questa iniziativa persone di ogni età, anche accompagnate dai propri animali a quattro zampe. Ogni anno il percorso vede qualche modifica per far scoprire nuovi scorci ai turisti e per portare brio in ogni angolo del borgo.

Il ricavato della giornata sarà interamente devoluto all’associazione “Onlus Voi e Noi Insieme”, nata nel 2013 che vedrà intervenire la dottoressa Luciana Irtelli, con la mission di sostenere e fornire assistenza sanitaria intraospedaliera ai malati oncologici in cura nelle Cliniche oncologiche degli ospedali “Ss. Annunziata” di Chieti e “Gaetano Bernabeo” di Ortona.

Inoltre si occupa di promuovere e sostenere la ricerca scientifica nel settore e attività educativo-divulgative pertinenti all’oncologia. Previsto anche l'intrattenimento per i più piccoli che saranno coinvolti in un laboratorio con materiali di riciclo a cura dello studio di psicoterapia ed educazione neuropsicologica “Il Cerchio”.

Il programma di Daylife 2023-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Torna la corsa colorata "Daylife" tra le vie del borgo di Pretoro

ChietiToday è in caricamento