Presentazione del romanzo di Roberto Chirico "Alla ricerca di Oronzo perduto" a Fossacesia

  • Dove
    Parco dei Priori
    Indirizzo non disponibile
    Fossacesia
  • Quando
    Dal 24/08/2018 al 24/08/2018
    Dalle 18
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Al Parco dei Priori di Fossacesia, venerdì 24 agosto, alle ore 18, verrà presentato "Alla ricerca di Oronzo perduto", romanzo di Roberto Chirico, che narra le vicende di chi è caduto nell’abisso della dipendenza e che, attraverso la fiducia negli altri, ha saputo risalire la china. L'evento è patrocinato dall'assessorato alla Cultura del Comune di Fossacesia. 

Il romanzo parla di eroi dei nostri tempi che dedicano la vita agli altri, troppo spesso dimenticati da una società disattenta e superficiale. Un romanzo che approfondisce con semplicità e tatto tematiche dure e difficili da affrontare lanciando un grande messaggio di speranza. La barca a vela è il fulcro di quest’avventura perché diventa strumento di crescita, integrazione, affermazione di sé. La storia si configura come una grande metafora della vita durante la quale prima o poi tutti cadiamo, ma l’importante è avere la forza di rialzarsi facendo affidamento sulla fiducia in se stessi e negli altri. Sullo sfondo sapori e odori tipici della bellissima terra del Salento e il suo mare meraviglioso. 

Con l'autore dialoga Massimo Pasqualone, docente universitario e critico d'arte, introdotto dalle musiche di Viviana Cocco, docente e pianista.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Promozioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Sangiò legge" si sposta sul web: in diretta Facebook la rassegna letteraria di San Giovanni Teatino

    • Gratis
    • dal 5 novembre 2020 al 22 aprile 2021
  • Prosegue "La virtuale": la mostra fotografica interattiva che si può visitare 24 ore su 24

    • Gratis
    • dal 1 dicembre 2020 al 28 febbraio 2021
  • Eventi per bambini e ragazzi per il Giorno della memoria e altre ricorrenze

    • 28 febbraio 2021
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ChietiToday è in caricamento