Presentazione online di "Senza Perdere la dignità. Una biografia di Piero Terracina" di Elisa Guida

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Dal 09/04/2021 al 09/04/2021
    Dalle ore 17.30
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni
    Sito web
    facebook.com

Sarà presentato venerdì 9 aprile, dalle ore 17.30, nel corso di un evento pubblico organizzato on line dalla Fondazione Brigata Maiella, il volume di Elisa Guida, Senza Perdere la dignità. Una biografia di Piero Terracina (Viella, 2020). La presentazione è inserita nella rassegna “Questioni di Resistenze”, che vuole favorire la conoscenza dei più aggiornati prodotti della ricerca storica sui fenomeni plurali delle Resistenze.

In bilico tra la dimensione privata degli affetti e quella pubblica, insita nel mestiere dello storico, il libro nasce da una lunga intervista rilasciata all’autrice da Piero Terracina nel corso di tre anni.

ho visto, ho vissuto e sofferto diventa insostenibile, anche perché da Auschwitz non si torna”.

Senza Perdere la dignità risponde quindi ad un duplice necessità: la prima riguarda il dovere dello storico di ricomporre, col distacco emozionale necessario, le vicende individuali nello scenario più ampio e complesso. In questo senso la vicenda di Terracina è paradigmatica e illuminante della sorte delle milioni di vittime dell’Olocausto, perseguitate ed uccise a seguito delle misure razziali e politiche, di pulizia etnica e di genocidio, messe in atto dal regime nazista del Terzo Reich e dai loro alleati, tra il 1933 e il 1945. Il volume affronta anche le trasformazioni della comunità ebraica romana, il complesso rapporto tra ebraismo e fascismo e il ripiegamento a cui gli ebrei italiani furono costretti nella ineludibile persecuzione dei loro diritti: quando dovettero imparare a sopravvivere “Senza Perdere la Dignità”. La seconda necessità attiene all’impegno civile di trasmettere una testimonianza di straordinario valore etico e morale. La testimonianza di uno dei pochi sopravvissuti. Nell’introduzione al volume l’autrice afferma: “l’8 dicembre 2019 Piero moriva lasciandomi tre cose. Un sorriso largo che nonostante tutto sapeva di pace. Un senso di vuoto. Una responsabilità che diventava eredità”. Il libro è, simbolicamente, un tributo all’eredità morale di Piero Terracina.

Dopo i saluti introduttivi del presidente dalla Fondazione Brigata Maiella, Nicola Mattoscio, ne discuterà con l’autrice, Costantino Di Sante, storico, direttore dell’Istituto storico provinciale di Ascoli Piceno e membro del Comitato Scientifico dell’Istituto “Ferruccio Parri”. L’evento sarà visibile il 9 aprile 2021 dalle ore 17.30 sulla pagina Facebook della Fondazione Brigata Maiella.

Elisa Guida insegna Storia contemporanea all’Università degli studi della Tuscia. Socia fondatrice dell’Associazione Arte in Memoria (pietre d’inciampo a Roma), ha pubblicato anche La strada di casa. Il ritorno in Italia dei sopravvissuti alla Shoah (2017). Costantino Di Sante si è occupato di storia della Resistenza, dell’internamento e della deportazione dall’Italia, dell’occupazione della Jugoslavia e del colonialismo italiano in Libia. Tra le sue innumerevoli pubblicazioni, Auschwitz prima di Auschwitz : Massimo Adolfo Vitale e le prime ricerche sugli ebrei deportati dall'Italia (2014)

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Incontri, potrebbe interessarti

  • "Sangiò legge" si sposta sul web: in diretta Facebook la rassegna letteraria di San Giovanni Teatino

    • Gratis
    • dal 5 novembre 2020 al 22 aprile 2021
  • Il piacere di leggere: al comprensivo De Petra incontri con gli autori

    • Gratis
    • dal 22 marzo al 30 aprile 2021
    • COMPRENSIVO DE PETRA CASOLI ALTINO PALOMBARO
  • Francavilla al Mare: lezioni, concerti e spettacoli con il progetto Ule

    • dal 9 marzo al 28 aprile 2021

I più visti

  • "Sangiò legge" si sposta sul web: in diretta Facebook la rassegna letteraria di San Giovanni Teatino

    • Gratis
    • dal 5 novembre 2020 al 22 aprile 2021
  • "RELive: la musica torna a casa": cinque concerti in diretta streaming dal teatro Fenaroli di Lanciano

    • Gratis
    • dal 21 marzo al 25 aprile 2021
    • Teatro Fenaroli
  • Il piacere di leggere: al comprensivo De Petra incontri con gli autori

    • Gratis
    • dal 22 marzo al 30 aprile 2021
    • COMPRENSIVO DE PETRA CASOLI ALTINO PALOMBARO
  • Francavilla al Mare: lezioni, concerti e spettacoli con il progetto Ule

    • dal 9 marzo al 28 aprile 2021
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ChietiToday è in caricamento