Archi rivive in "La memoria dello sguardo - Archi in cartolina"

Si terrà giovedì 9 agosto, alle ore 17, nella chiesa di Santa Maria dell’Olmo, ad Archi, la presentazione del libro "La memoria dello sguardo - Archi in cartolina" degli architetti Leonardo Porreca e Marisa Di Pasquale. Interverranno, oltre ai due autori, il sindaco di Archi Mario Troilo e l’attore Nicola D’Eramo, che reciterà alcuni brani tratti dal libro.

La pubblicazione è un affascinante percorso iconografico dai primi del Novecento sino agli anni Settanta/Ottanta, attraverso il quale si ricostruisce il passato di Archi, dei suoi luoghi simbolo e del suo paesaggio. Un’occasione per far scoprire e raccontare la storia di un paese e di un popolo attraverso le cartoline che rappresentano un patrimonio visivo, culturale e storico di grande rilievo. La veduta dalla collina delle Croci, via Palazzo, il Castello Medievale, piazza della Fontana, piazza Marconi con il monumento ai Caduti, la chiesa di S. Maria dell’Olmo e quella di San Rocco: sono soltanto alcuni degli scatti fotografici racchiusi in questa preziosa opera che dona ai cittadini archesi una ricca testimonianza della memoria storica del territorio.

Le cartoline, raccolte e collezionate dall’architetto Porreca, documentano insomma il profondo significato del tempo, la storia delle generazioni, i fatti e i luoghi. L’iniziativa è organizzata con il patrocinio del Comune di Archi.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Promozioni, potrebbe interessarti

I più visti

  • "Sangiò legge" si sposta sul web: in diretta Facebook la rassegna letteraria di San Giovanni Teatino

    • Gratis
    • dal 5 novembre 2020 al 22 aprile 2021
  • Prosegue "La virtuale": la mostra fotografica interattiva che si può visitare 24 ore su 24

    • Gratis
    • dal 1 dicembre 2020 al 28 febbraio 2021
  • Eventi per bambini e ragazzi per il Giorno della memoria e altre ricorrenze

    • dal 22 al 28 febbraio 2021
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ChietiToday è in caricamento