Premio Musicale di Organetto "Alfredo Di Nicola": concerto e premiazione in piazza

  • Dove
    Indirizzo non disponibile
  • Quando
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni

Sabato 4 maggio, alle ore 21, in piazza San Rocco, ci saranno il concerto e la cerimonia di premiazione dei vincitori della seconda edizione del "Premio Musicale di Organetto Alfredo Di Nicola".

Il premio è stato organizzato dall'istituzione scuola civica musicale "Città di San Giovanni Teatino" ed è patrocinato dall'amministrazione comunale. I candidati, di qualsiasi età e nazionalità, concorrono in 4 categorie: A (fino al 10 anni di età), B (fino a 14), C (fino a 18) e D (da 18 anni in poi). I concorrenti che raggiungono la valutazioni di 100/100 (1° premio assoluto), otterranno il premio di 100 euro, il diploma di merito e il diritto a partecipare alla seconda fase per l'assegnazione dei tre premi in denaro (300 euro al primo, 200 al secondo, 100 al terzo) e coppa.

Il Comitato d'onore del premio è composto dal Sindaco di San Giovanni Teatino Luciano Marinucci, l'assessore alla cultura Simona Cinosi, la Presidente della Scuola Civica Musicale Carmelita Della Penna ed il direttore artistico maestro Giacinto Sergiacomo. Co-direttore artistico del Premio è il maestro Gianluca Emerico e Sara D'Angelo è la segretaria artistica.

"Questo importante evento - spiega il sindaco Luciano Marinucci - nasce per rendere merito ai tanti che, seppur portati dalle necessità della vita a lavori faticosi e umili, hanno saputo esprimere qualità intellettuali ed artistiche con composizioni o interpretazioni musicali di qualità. Il concorso è dedicato infatti a uno di loro, Alfredo Di Nicola, bravo interprete e autodidatta, di organetto. Molto apprezzato dai suoi contemporanei, Alfredo è stato più volte invitato alla Settembrata Abruzzese ed è stato ospite a metà degli anni '70 dell'orchestra della RAI, con cui ha registrato pezzi della nostra musica popolare".

"L'evento - spiega Cinosi - è finalizzato alla valorizzazione del talento musicale, alla formazione, alla conservazione delle tradizioni abruzzesi, alla valorizzazione dell'organetto abruzzese e del suo repertorio""Questo importante evento - spiega il Sindaco Luciano Marinucci - nasce per rendere merito ai tanti che, seppur portati dalle necessità della vita a lavori faticosi e umili, hanno saputo esprimere qualità intellettuali ed artistiche con composizioni o interpretazioni musicali di qualità. Il concorso è dedicato infatti a uno di loro, Alfredo Di Nicola, bravo interprete e autodidatta, di organetto. Molto apprezzato dai suoi contemporanei, Alfredo è stato più volte invitato alla Settembrata Abruzzese ed è stato ospite a metà degli anni '70 dell'orchestra della RAI, con cui ha registrato pezzi della nostra musica popolare".

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di , potrebbe interessarti

I più visti

  • "Sangiò legge" si sposta sul web: in diretta Facebook la rassegna letteraria di San Giovanni Teatino

    • Gratis
    • dal 5 novembre 2020 al 22 aprile 2021
  • Prosegue "La virtuale": la mostra fotografica interattiva che si può visitare 24 ore su 24

    • Gratis
    • dal 1 dicembre 2020 al 28 febbraio 2021
  • Eventi per bambini e ragazzi per il Giorno della memoria e altre ricorrenze

    • dal 25 al 28 febbraio 2021
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ChietiToday è in caricamento