rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Eventi

Paranormal Circus, standing ovation per Ottavio: "Torneremo il prossimo anno"

Quattro giorni da brivido per l'illusionista tornato nella sua città con gli artisti del circo degli orrori, presto gli altri episodi della trilogia

Una standing ovation ad ogni replica e un ringraziamento che viene dal cuore di Ottavio Belli e del suo gruppo di artisti ‘paranormali’. Si è conclusa così domenica sera la maratona dell’orrore nel tendone davanti a Megalò: quattro giorni e sette spettacoli da brivido con tanto di pre-show e inquietanti accompagnatori per il Paranormal Circus. Il circo degli orrori arrivato in esclusiva in Abruzzo è stato il primo episodio dell’unica trilogia in Europa di spettacoli horror scritta e diretta dall’illusionista teatino, prodotto dalla famiglia Martini. 

“E’ stato un grandissimo onore tornare a calcare il palcoscenico con gli amici con cui due anni fa ho intrapreso questo percorso ricco di soddisfazioni, non pensavamo di farne una trilogia ma il vostro calore ci ha spinto a portare avanti questo spettacolo” ha detto Belli fra gli applausi. Tra brividi, divertimento e paura il pubblico ha avuto anche la possibilità di partecipare attivamente alle performance di acrobati, contorsionisti, fachiri, clown, ballerini e illusionisti. Qualche battuta un po’ spinta (motivo per cui lo spettacolo era sconsigliato ai minori di 12 anni), tanta ironia, suspense e un’atmosfera surreale con Ottavio e le sue performance.

Lo spettacolo ha richiamato soprattutto i più giovani, in larga parte arrivati da fuori città. Belli a fine serata, davanti a un pubblico caloroso, ha annunciato di voler portare in città anche gli altri capitoli: “Ringrazio tutti gli artisti, l’associazione La Forza dei diritti e il suo presidente Remo Stampone che ha fatto i salti mortali per portare questo spettacolo qui: se Chieti ha vissuto un momento come questo è grazie a questa associazione. Vogliamo portare anche gli altri capitoli dello show con cui stiamo girando l'Italia. Il mio è un arrivederci al prossimo anno, è stato un vero piacere”.

PARANORMAL CIRCUS A CHIETI
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paranormal Circus, standing ovation per Ottavio: "Torneremo il prossimo anno"

ChietiToday è in caricamento