Eventi

Paolo Crepet ad Atessa per la tavola rotonda “Il coraggio di educare oggi”

Un incontro con Paolo Crepet, noto psichiatra, sociologo, educatore e scrittore, si terrà mercoledì 28 novembre, dalle ore 18.30, al teatro comunale di Atessa. “Il coraggio di educare oggi”: questo il tema che verrà affrontato nel corso del convegno, che nasce dalla collaborazione tra il Cis (Consorzio Italia Servizi), l'associazione Formamentis e l'associazione “Noi e gli angeli”.

Spiega Debora De Nobili, dirigente Cis: 

Con questa iniziativa, si intende proseguire l’impegno in attività filantropiche, con focus sul mondo dei bambini e dei ragazzi, iniziato alcuni mesi fa  e già concretizzato con la donazione di un defibrillatore pediatrico e di numerose borse di studio. La mia presenza in questo convegno nasce dalla collaborazione con l'educatrice Sara Cappellone, presidente di Formamentis, con cui il  Cis ha iniziato di recente una proficua cooperazione.

Spiega Cappellone:

La condivisione di temi come quello dell’educazione – aggiunge Sara Cappellone - è il punto di partenza per migliorare la qualità della vita del territorio che abitiamo e dove abbiamo deciso di crescere i nostri figli. Per questo, abbiamo dato vita ad una tavola rotonda che vedrà il coinvolgimento di più attori impegnati nello scenario sociale ed educativo (scuole, enti locali, enti d’ambito distrettuali sociali, parrocchie, associazioni) e che potranno insieme studiare e progettare interventi mirati ad una rivoluzione educativa indispensabile per i nostri tempi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paolo Crepet ad Atessa per la tavola rotonda “Il coraggio di educare oggi”

ChietiToday è in caricamento