'Sulle ali della pace' al MuMi di Francavilla dall'8 al 15 marzo

Si inaugura a Francavilla martedì 8 marzo alle 16.30, con il patrocinio dell'amministrazione comunale e in occasione della festa della donna, la mostra di arte al femminile organizzata dal Comitato 'Le donne dell'Angelo', a cura di Massimo Pasqualone sul tema 'Sulle ali della pace' nell'ambito di Mumart, laboratori di arte contemporanea da un'idea di Sandro Lucio Giardinelli.

All'inaugurazione interverranno il curatore della mostra, la vicepresidente del comitato Liberata Mizzoni e Angela Rossi, direzione scientifica del Comitato, che parlerà della pace nel mondo antico dal punto di vista etimologico, teologico, storico e antropologico.

Saranno presenti Cristina Stumpo, Chiara Zappacosta, Riccardo Iezzi, allievi della Scuola di Recitazione del Teatro Marrucino di Chieti, diretti da Giuliana Antenucci, che reciteranno poesie sulla pace.

In mostra fino al 15 marzo Virginia Di Saverio, Maria Basile, Luisa Balzano, Angela Di Teodoro, Vilma Santarelli, Giulia Evangelisti, Gabriella Cellini, Letizia La Selva, Concetta Daidone, Tiziana Giampaolo, Carla Cerbaso, Lucilla Luciani, Liberata Mizzoni, Teresa Michetti, Barbara Arnone, Dora Fabiani, Maria Facchini e Angela Rossi.

Attendere un istante: stiamo caricando la mappa del posto...

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Prosegue "La virtuale": la mostra fotografica interattiva che si può visitare 24 ore su 24

    • Gratis
    • dal 1 dicembre 2020 al 28 febbraio 2021

I più visti

  • "Sangiò legge" si sposta sul web: in diretta Facebook la rassegna letteraria di San Giovanni Teatino

    • Gratis
    • dal 5 novembre 2020 al 22 aprile 2021
  • Prosegue "La virtuale": la mostra fotografica interattiva che si può visitare 24 ore su 24

    • Gratis
    • dal 1 dicembre 2020 al 28 febbraio 2021
  • Eventi per bambini e ragazzi per il Giorno della memoria e altre ricorrenze

    • dal 25 al 28 febbraio 2021
  • Potrebbe interessarti
    Torna su
    ChietiToday è in caricamento