menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Palazzo d'Avalos, visite guidate ed eventi per tutte le età

Le iniziative dei musei di Palazzo d'Avalos per le feste di Natale: fino al 6 gennaio visite guidate animate in costume per bambini al piano nobile del palazzo e al museo archeologico

Tanti eventi duratnte le festività natalizie anche a Palazzo d'Avalos. Dopo il successo dell’iniziativa della Scuola Spataro di Vasto, lo staff dei musei propone infatti visite guidate animate in costume per bambini al piano nobile del palazzo e al museo archeologico

INIZIATIVE Sabato 2 gennaio alle ore 17,00 è la volta della visita del palazzo insieme ai Marchesi d’Avalos…

mercoledì 6 gennaio  ore 17.00, per il giorno della Befana invece tutti a visitare il Museo Archeologico per conoscere la storia dell’antica Histonium spiegata dall’illustre poeta romano Lucio Valerio Pudente 

Anche le visite per il pubblico adulto saranno animate da letture dai classici e dai contemporanei. Domenica 27 dicembre alle ore 17.00 si terrà una visita guidata alla Pinacoteca con lettura di brani dal Carteggio Palizzi, la raccolta di lettere, articoli di giornale, poesie e riflessioni sull’arte dei quattro fratelli pittori per meglio conoscere la dimensione pubblica e privata di questa illustre famiglia vastese

Domenica 3 gennaio alle 17.00 visita guidata al Museo Archeologico, uno dei più antichi d’Abruzzo, con itinerario e letture  a tema sull’evoluzione del rituale funerario dai Frentani ai Romani 

(Per le visite in costume per i bambini prenotazione obbligatoria entro il giorno precedente la visita guidata che si terrà solo per un minimo di 10 partecipanti)

La quota di partecipazione alle visite è di € 4,00 più biglietto d’ingresso per gli adulti 

I MUSEI CIVICI Dal 23 dicembre al 6 gennaio, i Musei Civici rimarranno aperti tutti i giorni dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 16.00 alle 19.00. Fino al 6 gennaio sarà inoltre ancora possibile visitare la mostra “Da un piccolo Baule al Restauro, disegni e dipinti dalle collezioni di Palazzo d’Avalos”. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

ChietiToday è in caricamento