"Amara terra mia": ad Atessa la mostra sull'emigrazione tra Ottocento e Novecento

  • Dove
    Palazzo Ferri
    Indirizzo non disponibile
    Atessa
  • Quando
    Dal 14/12/2019 al 28/03/2020
    Orario non disponibile
  • Prezzo
    Gratis
  • Altre Informazioni

Si chiama "Amara terra mia" la mostra dedicata alla grande emigrazione italiana tra Ottocento e Novecento, in programma ad Atessa, a Palazzo Ferri, fino a sabato 28 marzo 2020. L'ingresso è gratuito. Si può visitare l'esposizione nei giorni festivi e prefestivi, dalle ore 18 alle 20. Su prenotazione, le visite sono possibili tutti i giorni, a orario concordato.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Chieti rende omaggio a Fellini con una mostra fotografica nel centenario della nascita

    • Gratis
    • dal 24 febbraio al 1 marzo 2020
    • Bottega d'Arte della Camera di Commercio
  • A Palazzo d'Avalos una mostra sui pittori vastesi tra Ottocento e Novecento

    • Gratis
    • dal 28 dicembre 2019 al 31 marzo 2020
    • Musei Civici di Palazzo d’Avalos
  • "Scene di vita nella tradizione popolare": al museo della Civitella una mostra-laboratorio

    • dal 18 dicembre 2019 al 18 aprile 2020
    • Museo archeologico La Civitella

I più visti

  • Doppia sfilata di Carnevale a Ortona con i carri allegorici e le mascherine

    • da domani
    • Gratis
    • dal 23 al 25 febbraio 2020
  • "Chieti prima di Chieti": un ciclo di incontri sui personaggi che fecero la storia della città

    • Gratis
    • dal 6 febbraio al 25 giugno 2020
    • Auditorium del Museo Universitario
  • Sei appuntamenti gratuiti per il SanGiò jazz festival 2019/2020

    • Gratis
    • dal 17 novembre 2019 al 8 marzo 2020
    • Scuola Civica Musicale
  • Torna il Carnevale popolare teatino con la sfilata e il processo a Re Carnevale

    • Gratis
    • 25 febbraio 2020
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ChietiToday è in caricamento