A Villalfonsina la mostra Arti e mestieri dal 4 agosto

  • Dove
    Scuola elementare
    Indirizzo non disponibile
    Villalfonsina
  • Quando
    Dal 04/08/2016
    18.30
  • Prezzo
    Prezzo non disponibile
  • Altre Informazioni
    Sito web
    facebook.com

Inaugurazione il 4 agosto, alle 18.30, nei locali della scuola elementare di Villalfonsina, per la mostra Arti e mestieri, ricerca fotografica degli aspetti più vivi del lavoro di una volta, dagli anni Quaranta agli anni Sessanta, organizzata dal gruppo Facebook Sei di Villalfonsina se, capitanato da Maria Vittoria Orsini. 

La mostra fotografica, con oltre 150 foto, vuole essere un documento di quell’epoca soprattutto per i giovani di oggi e per suscitare in tutti ricordi ed emozioni. L'ingresso è libero.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

A proposito di Mostre, potrebbe interessarti

  • Chieti rende omaggio a Fellini con una mostra fotografica nel centenario della nascita

    • Gratis
    • dal 24 febbraio al 1 marzo 2020
    • Bottega d'Arte della Camera di Commercio
  • A Palazzo d'Avalos una mostra sui pittori vastesi tra Ottocento e Novecento

    • Gratis
    • dal 28 dicembre 2019 al 31 marzo 2020
    • Musei Civici di Palazzo d’Avalos
  • "Scene di vita nella tradizione popolare": al museo della Civitella una mostra-laboratorio

    • dal 18 dicembre 2019 al 18 aprile 2020
    • Museo archeologico La Civitella

I più visti

  • Francesco Gabbani al Centro d'Abruzzo: il firmacopie del secondo classificato al festival di Sanremo 2020

    • Gratis
    • 21 febbraio 2020
    • Centro Commerciale "Centro d'Abruzzo"
  • Ripartono le spillatrici del St. James: riapre lo storico pub teatino di Porta Pescara

    • solo domani
    • Gratis
    • 20 febbraio 2020
    • Saint James pub
  • Doppia sfilata di Carnevale a Ortona con i carri allegorici e le mascherine

    • Gratis
    • dal 23 al 25 febbraio 2020
  • "Chieti prima di Chieti": un ciclo di incontri sui personaggi che fecero la storia della città

    • Gratis
    • dal 6 febbraio al 25 giugno 2020
    • Auditorium del Museo Universitario
  • Potrebbe interessarti

    Torna su
    ChietiToday è in caricamento